Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Cloud

Appuntamento il 22 novembre con Oracle Cloud Day 2018, dove “il tuo domani è (già) oggi”

Appuntamento il prossimo 22 novembre per Oracle Cloud Day, con le testimonianze delle aziende che hanno già intrapreso una digital transformation verso il cloud e casi reali di applicazione, anche in ambito Industria 4.0 e IoT

Oracle Cloud Day 2018Oracle Cloud Day torna per il terzo anno consecutivo a Milano, all’insegna di “Your Tomorrow, Today” – il nuovo mantra aziendale che, fedele all’etimologia del Brand (“oracolo”), si propone non solo di prevedere ma anche di far avverare le realtà abilitate dalle tecnologie del futuro – già oggi, nel presente. Si tratta infatti di una giornata per riflettere su come i modelli cloud e le relative applicazioni di Oracle abilitino la trasformazione digitale delle imprese, accelerando innovazione e flessibilità aziendale – e al contempo garantiscono maggiore sicurezza e costi competitivi, perché cancellano il gap tra dinamicità del business e rigidità dei sistemi informativi “on premise”.

Cloud Day è un format internazionale, che Oracle porta in oltre 60 città del mondo e localizza con contenuti appositi a seconda dei mercati geografici, proprio con l’obiettivo di accendere i riflettori sulle opportunità che il cloud offre trasversalmente a tutti i settori di business e merceologici attraverso la parola di esperti e analisti, il racconto di best practice e casi di implementazione di successo dei clienti, sessioni di approfondimento e dimostrative.

Oracle Cloud Day 2018 a Milano

Oracle Cloud Day 2018 per l’Italia (#CloudDayIT è l’hashtag) si svolgerà a Milano il prossimo 22 novembre, a partire dalle ore 8.30 (per la registrazione) fino alle 16:30 circa presso il centro congressi MiCo – Milano Congressi (entrata da MiCo Ala Sud, Gate 2 – Viale Eginardo).
La giornata prevede una sessione plenaria, nel corso della quale saliranno sul palco sia dei portavoce di  Oracle, come Fabio Spoletini, Country Manager di Oracle Italy, e Neil Sholay, Vice President of Digital EMEA Oracle, sia rappresentanti del mondo delle imprese che grazie al cloud hanno intrapreso importanti percorsi di trasformazione, come Alessandro Santamaria, Digital & Strategic Managing Director, Giglio Group (società di broadcast televisivo, quotata in Borsa), Massimo Zuffi, Controlling and IT Director Manager, Massimo Zanetti Beverage Group (la casa del caffè Segafredo), Gabriele Chiesa, Global CIO Amplifon, che parlerà del proprio progetto di digital transformation, e Daniele Lunetta, Ministero del Lavoro.
Sempre nel corso della sessione plenaria interverrà come guest speaker Massimo Temporelli, Presidente e Co-founder di TheFabLab, noto per la sua abilità nella divulgazione di temi tecnologici e scientifici e il suo eloquio ispirazionale.

Ampio spazio alle storie di successo dei clienti e alle best practice da cui apprendere

I casi di studio delle aziende clienti di Oracle sono una componente chiave nella struttura della giornata: sul palco condivideranno la loro esperienza realtà ben affermate in diversi settori di mercato tra cui Bitron (società italiana manifatturiera, protagonista internazionale nella meccatronica per il settore auto) che introdurrà ai temi dell’Industry 4.0 con la sua “Zero defect line” guidata dal monitoraggio dei dati.
E ancora, si parlerà dei progetti digitali abilitati dal cloud delle aziende del mondo del packaging farmaceutico – con Bormioli Pharma, del mondo Horeca (alberghiero) – con la testimonianza di Foodation che si occupa di ristorazione “fast casual” attenta alla qualità -, del mondo dell’entertainment – con il caso Tivùsat, dell’energy – con SIRAM.

Mettere il cloud all’opera: un expo corner dedicato agli esempi pratici

Nel momento in cui il cloud è entrato in una nuova fase nella quale le promesse raccontate in questi anni trovano piena realizzazione, Oracle ha scelto di allestire nell’ambito del Cloud Day milanese anche un “Expo Corner”, uno showcase nel quale sono realizzati esempi pratici di implementazione cloud in diversi settori.

Si parte dalle Smart City, con Proxima Cityuna città in miniatura realizzata con le costruzioni Lego, nella quale la gestione del traffico e dei servizi passa dal cloud e prevede anche l’utilizzo di Realtà Aumentata e Intelligenza Artificiale – al mondo dello sport (ma è facile immaginare quali e quante altre declinazioni questa applicazione può trovare nel mondo reale) con l’area dedicata al Car Racing: gaming, integrazione tra mondi reali e mondi virtuali, IoT, Field Service, Chatbot/assistenti digitali e Business Intelligence sono le componenti tecnologiche che trovano spazio in questa demo.

Il mondo del manufacturing è oggetto di  due demo:
– la prima sulla soluzione Smart Connected Factory (SCF) per la gestione integrata end-to-end della Supply Chain, grazie all’analisi e all’utilizzo delle informazioni, in una logica di ottimizzazione e pianificazione;
– la seconda, Industry 4.0 in Action, parla proprio delle opportunità che il cloud abilita nella produzione manifatturiera, con le attività di monitoraggio e manutenzione predittiva fino a toccare anche il tema della Blockchain, per la gestione sicura e trasparente di contratti e flussi.

Infine, Iot, Big Data, ChatBot e altri servizi PaaS e SaaS di Oracle sono protagonisti della demo Hospitality in Action, dedicata al mondo del travel. Un’innovazione che pone l’utente al centro per garantirgli un’esperienza di viaggio semplice e fluida in tutte le sue fasi.

L’esperienza di Oracle OpenWorld e lo spazio ai partner

Oracle Cloud Day rappresenta anche l’occasione per portare in Italia le novità e gli annunci fatti in occasione di OpenWorld 2018 su tutta la sua offerta e su tematiche specifiche come Blockchain, Intelligenza Artificiale, Machine Learning, Iot, SaaS. Ma sarà anche l’opportunità per mettere i clienti e i prospect italiani in contatto con l’expertise e le esperienze di implementazione cloud dei suoi partner primari, presenti nel corso di tutta la giornata.

CATEGORIE:

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017