Unidata usa LoRaWAN per lo Smart Water Metering in Campania | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Smart City

Unidata usa LoRaWAN per lo Smart Water Metering in Campania

L’obiettivo del progetto pilota di Unidata e Acquedotti Scpa è quello di abilitare la telelettura efficace dei contatori, con successiva automatizzazione della fatturazione, per una rete idrica efficiente, ma anche quello di confermare LoRaWAN come ideale infrastruttura tecnologica per la valutazione di un bilancio idrico affidabile

Grazie ad un accordo con il gestore idrico campano Acquedotti ScpaUnidata ha realizzato un progetto pilota per implementare un sistema di telelettura dei contatori che assicuri un monitoraggio efficiente e in tempo reale della rete idrica tramite un innovativo sistema di Smart Water Metering basato sulla tecnologia LoRaWAN. La soluzione individuata rende flessibile, raggiungibile e sostenibile economicamente la gestione della rete idrica. Inoltre, l’infrastruttura tecnologica LoRaWAN risulta ideale per la valutazione di un bilancio idrico affidabile e al contempo, abilita il territorio di Melito di Napoli alla opportunità di innovative applicazioni IoT, tipiche delle avveniristiche Smart City.

Acquedotti Scpa ha messo a disposizione i propri siti, tra cui il serbatoio pensile, per l’installazione degli apparati di rete Unidata e provvederà alla sostituzione dei contatori tradizionali con quelli intelligenti che, dotati di un modulo di trasmissione LoRaWAN, invieranno due volte al giorno in cloud alla piattaforma IoT UniOrchestra i dati di consumo, dando visibilità su eventuali allarmi per consumi anomali, manomissioni e altro. Preziosissime informazioni per il gestore idrico che, grazie ad un software di telelettura, avrà modo di abbracciare un’innovazione determinante per una gestione consapevole della rete idrica.

“Con questo accordo – spiega Patrizio Pisani, Responsabile R&D di Unidata – abbiamo ulteriormente confermato la validità del nostro approccio collaborativo e federativo nella realizzazione di reti IoT, soprattutto nel settore del monitoraggio delle reti idriche. Siamo convinti che innovare nell’IoT significa mettere in grado l’intero ecosistema di implementare business model innovativi che permettano la realizzazione di servizi avanzati sostenibili in termini economici, ambientali e sociali”.

 

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo