Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Building

Facility Manager: quali opportunità dalla Digital Transformation? Ne parliamo a Milano il 28 marzo

Appuntamento a Milano, il prossimo 28 marzo, per parlare dell'impatto delle nuove wave tecnologiche, dall'IoT, all'AI, ai Big Data, sulle figure professionali dei Facility Manager

Se è vero, come è vero, che la digital transformation è un fenomeno pervasivo e trasversale che tocca non solo tutti i settori industriali, ma anche tutte le funzioni aziendali, appare evidente come questo valga anche per il mondo del facility management.

Oltre l’efficienza energetica, verso il business

Di fatto, tutte le nuove leve tecnologiche, dall’Internet of Things, all’Intelligenza Artificiale, rappresentano per i Site & Facility Manager non solo nuovi strumenti di lavoro, ma fonti preziose di dati, sui quali sia migliorare le attività di gestione, sia sviluppare nuove opportunità che di collaborazione con altri dipartimenti aziendali.

Non si parla più solo di efficienza, che comunque resta obiettivo importante per queste figure professionali, ma anche di reingegnerizzazione dei processi e delle attività, proprio grazie alle tecnologie digitali.

Un incontro ai Milano dedicato ai Facility Manager

Alla comprensione dei cambiamenti in atto è dedicato un incontro, in programma il prossimo 28 marzo a Milano, presso Bulk, in via Fioravanti 4, a partire dalle ore 16.00.
Nel corso dell’’incontro cui sono invitati operatori ed esperti di settore, verrà analizzato lo scenario di riferimento per il Site & Facility Management e verrà presentato un dossier con interviste qualitative a Facility manager e CIO di imprese impegnate in diversi percorsi di innovazione, con focus specifici su Efficienza energetica, Sicurezza ambientale e sicurezza fisica, Data collection, integrazione, analisi e valorizzazione delle informazioni, I benefici e le opportunità della manutenzione predittiva,  Nuove forme di data value: mobile proximity e data monetization.

Parteciperanno all’incontro tra gli altri

  • Andrea Ciaramella, del Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle costruzioni e Ambiente costruito del Politecnico di Milano
  • Elisabetta Bracci, Facility Manager Specialist, Fondatrice di JUMP Facility e membro Comitato Tecnico LUMI
  • Andrea Marini, Energy & Data Centre Facilities Consultant, GTS – IBM Italy.

Alla fine dell’incontro è previsto un cocktail, per un momento di networking tra tutti i partecipanti.

Per info e dettagli si prega di scrivere a: sara.serafini@digital4.biz

Leggi anche Ecco come l’innovazione digitale del Facility Management migliora qualità della vita e del business

 

 

Immagine fornita da Shutterstock

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo