Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.PA 4.0

FPA e Google Cloud sul paradigma Cloud PA

Appuntamento a martedì 3 ottobre a Milano dalle ore 10.00 alle ore 13.30 presso il Talent Garden Merano per approfondire sfide e opportunità generate dalla transizione delle pubbliche amministrazioni al paradigma cloud first, delineato dal Piano triennale di AgID e che prevede un'adozione prioritaria del cloud nella definizione di nuovi progetti, nello sviluppo di nuovi servizi e nell'acquisizione sul mercato di nuove soluzioni

Approfondire le sfide e le opportunità generate dalla transizione delle pubbliche amministrazioni verso il nuovo modello delineato dal Piano triennale di AgID, che prevede un’adozione prioritaria del paradigma del cloud first nella definizione di nuovi progetti, nello sviluppo di nuovi servizi e nell’acquisizione sul mercato di nuove soluzioni. E’ questo l’obiettivo dell’incontro “Efficienza, collaborazione e condivisione: sfide e opportunità del paradigma Cloud PA” organizzato da FPA in collaborazione con Google Cloud rivolgendosi a enti centrali, Regioni, amministrazioni locali e strutture del sistema sanitario.

Iscriviti subito

L’evento si terrà martedì 3 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.30 presso il Talent Garden Merano a MILANO e sarà teatro di confronto tra gli attori responsabili di questo percorso trasformativo, come di analisi di esperienze particolarmente significative, e quindi occasione di approfondimento dei principali vantaggi connessi all’adozione di soluzioni Cloud, sia in termini economici (abbattimento dei costi), sia in termini di efficienza e produttività (ottimizzazione del lavoro dei loro dipendenti).

Con la piena adozione del modello Cloud PA, gli enti pubblici diventeranno soggetti attivi nello sviluppo di una nuova cultura digitale, basata sulla collaborazione e condivisione, che mette sempre il cittadino al centro dell’intero processo. Tuttavia, pur nel quadro di regole chiare e scadenze ben definite, ancora oggi si registrano molte resistenze da parte di diverse amministrazioni ad aderire a questo nuovo paradigma.

Per iscriversi, è possibile farlo a questo link.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo