Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Cloud

Sviluppatori, imprese, utenti: appuntamento a Future Decoded Microsoft

Un appuntamento imperdibile per developer, professionisti IT, operatori e manager che potranno scegliere tra 50 sessioni di formazione e di approfondimento. In Livestreaming il 6 e 7 Ottobre

 

schermata-2016-09-29-alle-16-20-42

Sviluppatori, utenti, imprese, professionisti IT e operatori del settore, l’appuntamento è per i prossimi 6 e 7 ottobre con il Future Decoded 2016. L’evento Microsoft dedicato all’innovazione festeggerà quest’anno anche il 10° compleanno del Community Days. E se l’evento fisico è già sold out, la due giorni sarà disponibile in Livestreaming anche su Internet4Things con una ricchissima serie di servizi e di contenuti speciali.

L’evento sarà appunto disponibile online attraverso la piattaforma digitale www.futuredecoded.it, con la diretta streaming e con una sessione interattiva con Scott Guthrie.

Future Decoded 2016

Future Decoded 2016 sarà un evento anche sui social media con #futuredecoded e nella due giorni andrà a stimolare la condivisione di esperienze e il confronto sulle prospettive tecnologiche, sul futuro digitale del Paese, sulle opportunità per tanti settori come l’Industria 4.0, le Smart City, la PA 4.0, la Smart Mobility, la Smart Health e tantissimi altri.

La formazione tecnica rappresenta una leva abilitante per produrre innovazione per il Paese e per le imprese e proprio su questo tema Fabio Santini, Direttore della Divisione Developer Experience & Evangelism di Microsoft Italia, aprirà i lavori della prima giornata dedicata al valore dell’innovazione e alle opportunità legate all’interoperabilità, allo sviluppo cross-platform e all’inclusive design per lo sviluppo di applicazioni per le persone, per le imprese, per l’Internet of Things per conquistare un nuovo vantaggio competitivo e per abilitare la Digital Transformation.

WHITEPAPER
Che differenza c’è tra i Business Continuity e Disaster Recovery?
IoT
Manifatturiero/Produzione

Scott Guthrie, Executive Vice President, Microsoft Cloud and Enterprise Group, nella seconda giornata approfondirà la visione di Microsoft con riferimento al valore del Cloud come driver per la digitalizzazione e per abilitare progetti d’innovazione.

Oltre alle due grandi sessioni plenarie sono previste oltre 50 sessioni tecniche, in cui gli evangelist di Microsoft, gli esperti delle community e i partner offriranno il loro know how non solo ai developer e ai professionisti IT, ma anche ai manager e agli uomini d’azienda che potranno confrontarsi su temi attuali e prioritari per il business come Security e Privacy. Durante le conferenze parallele verranno inoltre condivise interessanti esperienze di Digital Transformation per aiutare a comprendere il valore della tecnologia a supporto del processo di crescita delle realtà italiane e della competitività del Paese.

I partner dell’evento porteranno casi e contributi sui temi dell’innovazione digitale: Capgemini Italia, HPE, Intel e Reply. Completano il parterre delle partnership anche Veeam, Fujitsu, F5, Insight, Microsys, Nposistemi,  Reti, 4ward, Vetrya, VarGroup, Zucchetti, Polycom, Plantronics, Icubed, Vision Solutions, insieme ad Acer, Asus, HP e Lenovo.

 

 

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo