Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

Tutto su RFiD (Radio Frequency Identification) e IoT

La tecnologia Rfid (identificazione con radio frequenze) è un sistema di etichettatura (ad esempio delle merci di un magazzino) che permette attraverso radio frequenze di gestire e controllare spostamenti e altri dati dell'oggetto (ma anche persona o animale) al quale il tag Rfid viene applicato.

Nelle imprese, oggi, si parla di utilizzo delle etichette Rfid che rappresentano una risorsa fondamentale per fare in modo che, la gestione del magazzino e altri aspetti, possano essere attentamente tenuti sotto controllo e privi di ogni tipologia di errore.

Le etichette e altri strumenti con Rfid consentono infatti di tenere sotto controllo le risorse materiali presenti all'interno della propria impresa, visto che ogni strumento viene identificato con un codice che permette al lettore di aggiornare il magazzino con le entrate e le uscite di quelle unità.

Le etichette Rfid sono caratterizzate da un chip che viene stimolato nel momento in cui questo viene passato sul lettore: un impulso elettromagnetico permette all'etichetta di inviare i dati di riconoscimento al lettore che, di conseguenza, permette al programma di gestione del magazzino di procedere con l'aggiornamento dei dati che vengono inseriti al suo interno.

Pertanto le etichette Rfid, che sono in grado di comunicare anche a una certa distanza a seconda della loro frequenza, rappresentano quello strumento aggiuntivo fondamentale per fare in modo che un'impresa possa essere in grado di offrire un servizio continuativo e privo di ogni genere di difetto.

Ovviamente la protezione delle etichette deve essere presente in modo tale che eventuali campi elettromagnetici non creino interferenze e quindi possano essere sinonimo di dati che vengono in qualche modo alterati, rendendo la situazione meno semplice da gestire e quindi ricca di imperfezioni che invece dovrebbero essere sempre evitate. Leggi in basso approfondimenti, casi studio e notizie aggiornate sull'Rfid e sul suo impatto per le aziende italiane e straniere, e sull'internet delle cose (IoT).


IoT Library
L’identificazione automatica di un prodotto migliora l'efficienza della supply chain e del business, azzerando l'out-of-stock e le inefficienze di...
3 Settembre 2018
Vai all'articolo
Mobile Wearable
Le caratteristiche della tecnologia di identificazione in radiofrequenza la rendono più sicura e meno invasiva di molte altre soluzioni largamente...
1 Settembre 2018
Vai all'articolo
Sicurezza IOT
Passiamo in rassegna tutte le normative nazionali ed europee che regolano la materia dell’internet delle cose. Dal GDPR alla direttiva NIS a quelle ...
31 Marzo 2020
Vai all'articolo
Industry 4.0
Bera Matic è il servizio Berner per l’industria 4.0 di distribuzione automatica per massimizzare la sicurezza in azienda, ottimizzare i consumi e...
10 Febbraio 2020
Vai all'articolo
Sicurezza IOT
Le serrature intelligenti (SmartLock) sono sempre più un elemento costituente dei dispositivi della domotica, interconnessi all’Internet of Things ...
22 Gennaio 2020
Vai all'articolo
IoT Library
L'IoT compie vent'anni e Sophie Hand, Country Manager UK di EU Automation, illustra la visione del padre dell'IoT, Kevin Ashton e traccia i...
26 Novembre 2019
Vai all'articolo
Industry 4.0
Cos'è e dove si applica l' "internet delle cose"? Dalle utility alla sanità, dalla produzione alla pubblica amministrazione sono ormai molti i...
21 Ottobre 2019
Vai all'articolo
Industry 4.0
Grazie all'accordo con inray Industriesoftware GmbH, EFA Automazione distribuisce in Italia la famiglia dei plug-in OPC Router dell'azienda tedesca,...
19 Luglio 2019
Vai all'articolo
Cloud
Grazie a sensori, tag Rfid e tracciatori GPS, la Supply Chain si trasforma per permettere un’integrazione ancora più stretta con i partner. Quali...
31 Maggio 2018
Vai all'articolo
Cloud
Cambio di nome per Vecomp, che da qualche settimana è diventata Dgroove. Focus su IoT e mixed reality, con un occhio attento all'IoT as a service
22 Maggio 2018
Vai all'articolo
Smart Citizen
La case history della multiutility bolognese per la gestione intelligente dei rifiuti con una soluzione che permette di connettere i contenitori...
7 Marzo 2018
Vai all'articolo