Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Smart Manufacturing

Fanuc punta alla ripresa sostenibile dell'Industria 4.0

Il tema della 32° edizione della fiera si focalizza su efficientamento delle macchine, manutenzione predittiva e riduzione degli sprechi. Con il suo portafoglio di prodotti e soluzioni innovative per l’automazione di fabbrica, Fanuc si propone di supportare le imprese del manifatturiero nella transizione verso una produzione più efficiente, intelligente, digitale e sostenibile

Tecnologie digitali per indirizzare la ripresa industriale verso una produzione più sostenibile e digitale. E’ questo il tema portante della 32° edizione di BI-MU, importante manifestazione nazionale dedicata a macchine utensili, robot, digital manufacturing e automazione industriale e che quest’anno  si focalizza sull’efficientamento delle macchine utensili, la manutenzione predittiva e la riduzione degli sprechi del processo industriale.

Anche Fanuc, produttore mondiale di automazione di fabbrica, partecipa con soluzioni innovative in ambito Connettività, Robotica Collaborativa e Intelligenza Artificiale, per supportare le PMI italiane nella transizione a un processo produttivo dall’impatto ambientale ridotto. Tra queste i nuovi cobot CRX, la piattaforma IIoT FIELD (FANUC Intelligent Edge Link & Drive) per l’analisi locale dei dati di produzione, funzioni di Intelligenza Artificiale e sistemi di controllo numerico CNC ancora più smart, soluzioni per la gestione sostenibile dei cicli produttivi che si traducono in maggior redditività, utilizzo intelligente delle risorse e potenziamento dei sistemi di sicurezza, secondo l’approccio dell’economia circolare.

Dopo il lockdown per contenere la diffusione del Covid-19, da maggio è iniziata una ripresa progressiva delle imprese italiane guidata dagli investimenti per recuperare competitività. Stando ai dati UCIMU, nel 2021 in Italia la domanda di macchine utensili e robot crescerà del +38,2% a 3,1 miliardi di euro, mentre in Europa il rialzo sarà del 20,6% a 16,5 miliardi di euro. “È quindi fondamentale oggi indirizzare questi primi forti segnali di ripresa del manifatturiero italiano verso un modello di produzione più efficiente, intelligente, digitale e sostenibile” dichiara Marco Ghirardello, Managing Director di FANUC Italia.

WHITEPAPER
Ecco le soluzioni più diffuse di domotica consumer
Intelligenza Artificiale
IoT

 

Immagine fornita da Shutterstock.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo