Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

Anna Gandolfi, Indra Italia: con l'IoT verso le Smart City

Intervista con Anna Gandolfi, Direttore Competence Center, Indra Italia: Smart City e Industry 4.0 i settori più interessanti per lo sviluppo Internet of Things nel nostro paese

 

IoT indra

Indra vanta importanti esperienze nell’ambito delle Smart City, Indra si occupa dello sviluppo della piattaforma sulla quale vengono poi realizzate le applicazioni verticali e tutte le attività di comunicazione fondamentali per il processo di integrazione dell’intero ecosistema. La piattaforma è un sistema abilitante su cui uffici locali, servizi, università e altri attori hanno costruito dei piloti verticali ad esempio su risparmio energetico e su risparmio idrico ma ovviamente possono essere, in funzione delle città e delle esigenze collegati ad altri tipi di applicazione. I progetti pilota sono poi diventati progetti esecutivi

 

I mercati più significativi per l’IoT in Italia?

Dal nostro punto di vista sicuramente le Smart City, lo Smart Manufacturing e l’Industry 4.0. In particolare in questi mercati risulta significativamente importante il ruolo delle piattaforme e una progettualità che fa riferimento ad analisi degli obiettivi, condivisione della conoscenza e creazione di soluzioni.

 

 

 

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>