Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

iPhone 8 (o iPhone X) e iOS 11, ancora focus sull'IoT

Con il lancio del nuovo iPhone, quello del decennale, Apple mantiene fermi i propri focus di lunga portata, dal machine learning all'IoT alla realtà aumentata, e stringe una partnership con Accenture, con un focus specifico sull'Internet delle Cose

Mancano poche ore alla presentazione ufficiale di iPhone 8, o iPhone X, come potrebbe chiamarsi l’iPhone del decennale, e molto è già stato detto sulle novità e sulle caratteristiche del nuovo dispositivo e del nuovo iOS, senza tralasciare le implicazioni attese sia sul mercato, sia per chi si occupa di sviluppo di applicazioni.

Centrale, nella tornata di annunci di Apple, è sicuramente il nuovo sistema operativo: l’upgrade a iOS 11 è già disponibile e al di là di alcune funzionalità curiose, particolarmente indirizzate a un’utenza consumer, è chiaro che le scommesse di lungo respiro sono quelle sul machine learning, con MLKit, sulla realtà aumentata (ARKit), sulle interfacce naturali, con Siri e SiriKit, e sull’IoT (HomeKit).
(Consigliamo per approfondire il tema e per restare aggiornati su tutti gli annunci di Apple questo servizio pubblicato da Digital4Trade e costantemente aggiornato).

Un’alleanza di ampio respiro con Accenture anche sull’IoT

E che la scommessa di lungo respiro guardi anche e soprattutto al mondo delle imprese è testimoniato anche dall’accordo stipulato nei giorni scorsi dalla stessa Apple con Accenture.
Un accordo che va di pari passo con le collaborazioni attivate negli anni scorsi con IBM sul tema dei Big Data e con SAP nell’ambito delle Business Application e che ora guarda alla digital transformation delle aziende.
Obiettivo della collaborazione è infatti sviluppare nuovi strumenti e servizi che hanno iOS al centro.
Si parla dunque di un nuovo ecosistema di servizi che possono aiutare le imprese a connettere e integrare dispositivi e applicazioni basati su iOS nei sistemi aziendali, ma soprattutto si nuovi servizi per l’Internet of Things (IoT).
In questo caso si parla di strumenti, template, codici utili per integrare i dati provenienti dalla piattaforme IoT nelle App su IoS.

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016