Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
CANALI arrow_drop_down
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.IoT Library

IBM Business Connect: IoT in the Cognitive Era

Appuntamento a Milano a La Permanente il prossimo 18 ottobre con l'evento di IBM per capire le prospettive dell'internet of Things e del Cognitive Computing

IBM BusinessConnect 2016Oggi più che mai l'Internet of Things  identifica i valori e le prospettive di una nuova  Cognitive Era. L'intelligenza delle Cose e ancora di più l'intelligenza nelle Cose e con le Cose sta aprendo prospettive inimmaginabili e opportunità per le persone, per le imprese, per le istituzioni.
Le "Cose Intelligenti" dell'IoT permettono di reimmaginare prodotti e servizi e ci invitano e incoraggiano a guardare al business con una diversa prospettiva. I benefici di questi nuovi scenari sono concreti e fattivi e sono già un realtà per tante aziende e per tante pubbliche amministrazioni.

Iscriviti subito a IBM BusinessConnect 2016
Internet of Things in the Cognitive Era

Non si può non pensare in questo senso alle imprese che hanno avviato un programma di digitalizzazione nella direzione dell'Industria 4.0, non si può non pensare allo stesso Piano del Governo che è diventato realtà nella seconda metà di settembre e che sta gettando le fondamenta per incoraggiare e stimolare le imprese  a intraprendere un percorso verso l'Industry 4.0. Ma lo stesso Piano è concepito per creare le premesse anche per uno sviluppo della digitalizzazione in tanti altri settori che ovviamente e naturalmente dialogano con l'Industria 4.0. La digitalizzazione dovrà trasformare il settore primario per dare vita a uno sviluppo massiccio di progetti Smart Agrifood e dovrà investire tutto il comparto della filiera agroalimentare. Ma sono anche accesi da tempo i motori che ci porteranno rapidamente verso la Smart Mobility, con le connected car da una parte, con l'evoluzione dei servizi di mobilità pubblica e con il grande contesto delle Smart City che crescono e si sviluppano in un contesto alimentato dai progetti di Smart Building.

Le opportunità sono enormi, ma le aziende che vogliono coglierle devono saper sfruttare gli sviluppi dell'IoT e delle tecnologie Cognitive.

Ibm business connect

Ed è questo lo spirito di BusinessConnect 2016, l'evento di IBM che vuole fornire una visione concreta delle opportunità dell' Internet of Things in the Cognitive Era

Un appuntamento da fissare sull'agenda per il prossimo 18 Ottobre a La Permanente di Milano (iscriviti subito).

BusinessConnect #IBMBCIT fornirà lo scenario nel quale si collocano gli sviluppi dell'IoT e gli strumenti conoscitivi, le competenze, le infrastrutture e le soluzioni che IBM mette a disposizione delle imprese e delle istituzioni.

David Parenzo sarà il mattatore della prima parte dell'evento e avrà il compito di sviluppare un percorso fatto di testimonianze, di esperienze di successo, di casi concreti che hanno cambiato il modo di lavorare o di erogare e usufruire di servizi pubblici.

Il direttore di Panorama Giorgio Mulè si confronterà con l'amministratore delegato di IBM Enrico Cereda, per capire come la tecnologia dell'IoT e del Cognitive Computing possono veramente e concretamente contribuire al miglioramento della qualità della vita e alla ricerca e al raggiungimento di un nuovo vantaggio competitivo per molte imprese.

BusinessConnect sarà anche l'occasione per premiare le tre finaliste del “The Big Hack”, l'Hackathon dedicato all'IoT in programma a Napoli l’8 e il 9 ottobre.
Sul palco con Enrico Cereda, ci sarà Lorenzo Marini uno dei più noti creativi italiani che avrà il compito di parlare di sinergia tra arte e tecnologia.

Iscriviti subito a IBM BusinessConnect 2016
Internet of Things in the Cognitive Era

Ovviamente protagoniste dell'evento le soluzioni tecnologiche di IBM che mostreranno cosa è possibile fare oggi con l'IoT e con il Cognitive Computing.

 

 

Resta aggiornato sull'universo IoT! Iscriviti alla nostra newsletter!

email

BRAND:

IBM
Industry 4.0
Le regole, le specifiche e le linee guida per il mondo dell'IoT industriale e del Machine2Machine in particolare
16 maggio 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy