Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

All'Agenzia Spaziale Europea per toccare con mano l'innovazione nei Data Center per l'industria 4.0

Appuntamento presso la sede dell'Agenzia Spaziale Europea per scoprire e toccare con mano insieme a Schneider Electric l'innovazione per i Data Center che devono rispondere alla nuova domanda di calcolo che arriva da temi come l'Industria 4.0 e Smart City

La sede non poteva essere più appropriata: uno dei centri simbolo dell’innovazione e della ricerca per lo spazio e per la tecnologia in generale,  ovvero la sede di Frascati dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, come luogo nel quale collocare un momento di confronto e di aggiornamento sull’innovazione per i Data Center. Sarà infatti questo il contesto nel quale toccare con mano l’innovazione per i Data Center che Schneider Electric mette a disposizione delle imprese e delle istituzioni che stanno facendo crescere, in modo esponenziale, la domanda di capacità di calcolo, di affidabilità e che soprattutto vedono nel Data Center un veicolo per lo sviluppo del business.

 

Iscriviti subito all’evento con la visita all’Agenzia Spaziale Europea

 

E il grande tema dell’Industria 4.0 e dell’Internet of Things in generale sta aumentando l’importanza del Data Center come fattore abilitante e come componente sempre più strategico per lo sviluppo di nuove opportunità di business. E’ in questo scenario che si colloca la presentazione prevista per l’evento presso la sede dell’European Space Agency di Frascati delle piattaforme DCIM (Data Center Infrastructure Management) di Schneider Electric e per capire concretamente come è possibile ottimizzare i consumi delle facility anche nelle situazioni più energivore  aumentando nello stesso tempo le performance. In questo caso particolare poi sarà possibile effettuare la visita a uno dei Data Center più innovativi e in generale a una Facility normalmente non accessibili al pubblico.

Il ruolo del DCIM (Data Center Infrastructure Management) per IoT e Industria 4.0

Il software DCIM (Data Center Infrastructure Management) Schneider Electric per la gestione in remoto del Data Center permette oggi di monitorare l’infrastruttura Data Center in modo intelligente e sempre più funzionale alle necessità del business: Il DCIM è arricchito da nuove funzionalità che offrono un più elevato livello di visibilità degli asset, sia a livello di IT sia nel contesto dell’edificio, e permette di conseguire una forte riduzione del costo totale di possesso.

L’incontro presso l’Agenzia Spaziale Europea ESA del tour Schneider Electric vuole fornire una visione e uno scenario dell’innovazione del ruolo dei Data Center con una serie di approfondimenti concreti sulle soluzioni Schneider Electric per i Data Center per poi toccare con mano queste innovazioni con il supporto di una visita ai Data Center che rappresentano una eccellenza a livello di soluzioni tecnologiche e organizzative.

Il percorso progettato da Schneider Electric prevede l’appuntamento a Frascati martedì 28 marzo presso l’ESA Ente spaziale europeo e sarà poi seguito da un appuntamento previsto per il 5 Aprile a Siziano (Milano) in casa Supernap.

Industria 4.0 e Internet of Things cambiano il ruolo e l’importanza dei Data Center

In occasione di questo appuntamento sarà possibile approfondire come devono innovare i Data Center per rispondere alle crescenti domande di performance che arrivano dai progetti Internet of Things nei vari ambiti applicativi e dalle logiche dell’Industria 4.0. Questi nuovi scenari impongono ai Data Center di sviluppare nuove prestazioni in termini di eco-compatibilità, di aumento delle prestazioni e di efficienza energeticaSono infatti sempre di più numerose le imprese e le realtà anche non imprenditoriali che sentono la necessità di prestare più attenzione all’efficienza energetica, un interesse e una sensibilità che cresce in particolare presso quegli ambienti che stanno gestendo situazioni caratterizzate da una crescente adozione di soluzioni in cloud computing e dell’utilizzo dei modelli di co-location IT . Per queste realtà le innovazioni tecnologica per l’efficienza energetica possono essere strutturate e progettate per gestire l’intero ciclo di vita del Data Center con una serie di nuove soluzioni sempre più efficaci.

Il tema degli UPS per Data Center più efficienti

Schneider Electric presenterà e approfondirà questi temi con l’innovazione tecnologica e l’eco-compatibilità anche nell’ambito dell’offerta UPS trifase Galaxy VX, una soluzione che garantisce una protezione dell’alimentazione scalabile, efficiente e flessibile per le infrastrutture Data Center e per tutte le applicazioni aziendali critiche.
Sul tema della gestione dell’energia Schneider Electric introdurrà una serie di nuove funzionalità che sono oggi possibili grazie all’adozione nelle soluzioni Galaxy di un equipaggiamento basato su batterie agli ioni di litio (Li-ion) che, in alternativa alle batterie al piombo acido con valvola di regolazione VRLA (Valve Regulated Sealed Lead-Acid), sono in grado di permettere, nell’utilizzo a lungo termine, un risparmio sul TCO che può variare tra un 10% e un 40%. Un valore dunque molto consistente e che incide direttamente sul risultato di business e che aumenta il “valore strategico” del Data Center soprattutto se si considera che nell’immediato permette anche una riduzione significativa dell’ingombro e del peso degli UPS stessi, consentendo un impiego più efficace dello spazio e una riduzione degli interventi legati alla manutenzione.

 Per iscriversi all’evento e per avere maggiori informazioni

 

Per maggiori informazioni sui prodotti e sulle tecnologie SchneideElectric

Leggi i servizi dedicati all’innovazione Schneider Electric per i Date Center, per l’Industry 4.0, per lo Smart Building e la Smart Energy

Schneider Electric e la trasformazione del Data Center nell’Industria 4.0 e nello Smart Building

Con il DCIM Schneider Electric porta le logiche IoT nei Data Center

Schneider Electric Ecostruxure per una Industria 4.0 realmente integrata a partire da Smart Manufacturing e Smart Energy

Schneider Electric amplia la piattaforma Industrial IoT con Wonderware Online InStudio

Schneider Electric: con EcoStruxure e Internet of Things verso la nuova generazione di soluzioni per lo Smart Building

Schneider Electric: 4 white paper per IoT, Industria 4.0, Edge Computing, Smart Energy e Industrial IoT

Semplicità ed efficienza: l’IoT Smart Home secondo Schneider Electric

L’infrastruttura fisica Schneider per Edge e IoT

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016