Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart City

Vodafone pioniere del 5G: accesa la rete in 5 città

Il servizio della “Giga Network 5G” è disponibile da oggi a Milano, Roma, Torino, Bologna e Napoli. L’Ad per l’Italia Aldo Bisio: “Estenderemo la copertura alle maggiori 100 città italiane entro il 2021”

Vodafone “accende” il 5G in Italia, con il lancio del nuovo standard su rete commerciale in cinque dei principali capoluoghi del Paese: Milano, compresi i 28 Comuni dell’area metropolitana, Roma, Torino, Bologna e Napoli. 

“Oggi diamo il via al 5G in Italia – afferma Aldo Bisio, amministratore delegato di Vodafone Italia  – Accendiamo le prime 5 città per poi estendere la copertura alle maggiori 100 città italiane entro il 2021 – Il 5G apre la strada a una nuova era di servizi per lo sviluppo digitale del Paese. Servizi per i consumatori, per i cittadini e per le imprese, che espanderanno le possibilità dei singoli e delle comunità e renderanno possibili nuovi e più efficienti modelli di business. Ci aspettiamo una crescita esponenziale dei nostri servizi, con un profondo impatto sociale ed economico”.

A caratterizzare la nuova rete mobile, che abiliterà alcune delle soluzioni tecnologiche più evolute, come robotica, Intelligenza Artificiale, Deep Learning, analytics ed Edge Computing, sono le performance, con la capacità di banda e velocità di trasferimento dati oltre i 10 Gbps, una latenza su rete radio al di sotto dei 10 millisecondi, che potrà arrivare fino a 1-2 millisecondi, e la possibilità di connettere fino a 1 milione di oggetti per chilometro quadrato, trasferendo la capacità di calcolo dai device al cloud in rete per rendere tutti i terminali capaci di gestire applicazioni ad alto carico computazionale. Quanto all’efficienza spettrale, quella del 5g è 5 volte superiore alle attuali tecnologie.

Gli investimenti 

Con i suoi investimenti sel settore Vodafone ha dato Vita, tra i primi operatori in Europa, alla Giga Network 5G, la “nuova generazione di rete – spiega l’operatore in una nota –  che integra tutte le più avanzate tecnologie per rispondere alla accresciuta domanda di qualità e quantità di dati. Una rete unica in Italia, progettata dal centro di Ricerca e Sviluppo di Vodafone, che può contare sul know how internazionale del Gruppo Vodafone, sull’integrazione di quattro centri di ingegneria di rete di eccellenza a Milano, Dusseldorf, Londra e Madrid. Grazie alla virtualizzazione e ottimizzazione nella gestione dei servizi, alla distribuzione di edge computing e a soluzioni di ottimizzazione del traffico voce e dati, la Giga Network 5G – prosegue la nota – offre miglioramenti sostanziali nella capacità di banda, nei tempi di latenza, nella qualità della voce, nella stabilità del servizio e – per i clienti business – nella personalizzazione dei livelli di servizio”.

I nuovi livelli di servizio potenziati

Grazie alla nuova rete sarà possibile contare su una serie di vantaggi, come: 

Real Time: per interagire in tempo reale con applicazioni, soluzioni e dispositivi

Giga Speed: per navigare, scaricare e condividere contenuti multimediali

Everything Connected: per connettere tutti i dispositivi tra loro

Power Voice: per chiamare, e navigare contemporaneamente, con chiarezza della voce anche in ambienti rumorosi

Agile Network: per avere sempre il massimo della stabilità per i servizi di cui si ha bisogno, anche in movimento e nei luoghi più affollati, e una rete che si auto-configura in tempo reale per le esigenze dei clienti

Secure Control: per mantenere al sicuro dati e navigazione da ogni minaccia informatica.

Il Roaming 5G

Entro il mese di luglio il servizio sarà disponibile in quattro Paesi europei: Germania, Spagna, Gran Bretagna e Italia.

Gli smartphone 5G

Tre i modelli che Vodafone metterà a disposizione dei propri clienti che vorranno navigare e chiamare in 5G: 

· XiaoMi Mix 3 5G, disponibile da oggi nei negozi Vodafone e acquistabile online

· LG V50 ThinQ 5G, disponibile dal 10 giugno negli store e online

· Samsung Galaxy S10 5G, che arriverà nei negozi entro la fine del mese e potrà essere preordinato da 10 giugno.

Le offerte 5G

Il servizio commerciale per i clienti consumer partirà dal 16 giugno senza costi aggiuntivi per le offerte 5G Ready già sul mercato (Red Unlimited Smart, RED Unlimited Black, Shake it Easy e per l’offerta Vodafone One Pro che diventa 5G). Per i clienti Consumer che non hanno un piano abilitato al 5G – spiega l’operatore in una nota – sarà disponibile l’opzione 5G Start al costo di 5 euro al mese, con il primo mese gratuito.

Per gli utenti Business, dal 16 giugno saranno disponibili i piani Black già abilitati al 5G, mentre i piani Red potranno essere abilitati al 5G al costo di 5 euro al mese.

I vantaggi

Ma quali saranno in pratica i vantaggi del nuovo standard per gli utenti finali? “Con il 5G – spiega Vodafone – un cliente Vodafone di Milano potrà ad esempio scaricare una intera stagione di una serie TV in due minuti passeggiando per Piazza Duomo, oppure un’azienda agroalimentare nell’indotto circostante Bologna potrà digitalizzare la propria catena produttiva e di montaggio in ottica Industria 4.0. Un tifoso di Napoli potrà condividere un video in altissima risoluzione anche in un luogo molto affollato come lo Stadio San Paolo o in piazza del Plebiscito. A Roma una turista potrà usare il 5G per applicazioni di Realtà Aumentata e Virtuale in streaming durante una visita al Colosseo oppure a Torino un gamer potrà giocare in cloud streaming seduto in un bar di Piazza Castello”.

Quanto alle imprese, Vodafone, grazie all’integrazione di connettività altamente performante e sicura con capacità elaborativa all’edge della rete, sta costruendo una nuova piattaforma di sviluppo per offrire ai propri clienti, collaborando con un insieme selezionato di partner, soluzioni e applicazioni ICT evolute che saranno certificate per un uso ottimale del 5G.

La campagna di comunicazione

Con il lancio della nuova rete e dei nuovi servizi partirà una nuova campagna di comunicazione di Vodafone dedicata alla Giga Network 5G, con spot televisivi da 60, 30 e 15 secondi, sui media digitali e sui social, oltre che sulla stampa nazionale e in affissione. A firmare la campagna è l’agenzia creativa Dlvbbdo, mentre la realizzazione del film è stata affidata alla casa di produzione Mercurio per la regia di Marco Gentile. A coordinare la pianificazione media è WaveMaker.

La sperimentazione a Milano e l’open innovation

Nel capoluogo lombardo Vodafone ha già realizzato 33 progetti 5G sui 41 previsti, grazie alla collaborazione con 38 partner industriali e istituzionali, toccando gli ambiti della sanità e del benessere, della sicurezza e della sorveglianza, della smart energy e delle smart city, della mobilità e dei trasporti, della manifattura e di industria 4.0, dell’education e dell’entertainment, fino alla riduzione del digital divide. Attraverso il bando “Action for 5G” l’operatore ha inoltre investito 10 milioni di euro per startup, Pmi e imprese sociali, oltre ad aver inaugurato a Milano il Vodafone 5G Open Lab, una struttura aperta alle startup per la co-creazione di soluzioni e servizi in 5G.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo