Più compatibilità e sicurezza per la Smart Home: Somfy appoggia il nuovo standard di connettività Matter | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Smart Home

Più compatibilità e sicurezza per la Smart Home: Somfy appoggia il nuovo standard di connettività Matter

L'iniziativa, promossa dalla Connectivity Standards Alliance (CSA), mira a consentire esperienze senza discontinuità per gli utenti finali e a semplificare lo sviluppo dei prodotti, grazie a un nuovo standard di connettività, privo di royalty, per garantire l'interoperabilità tra i prodotti per la casa intelligente

La volontà di assicurare l’interoperabilità tra i prodotti per la casa intelligente accompagna da più di 15 anni l’operato di Somfy, società francese specializzata nell’automazione di porte e finestre per case ed edifici. Dopo il lancio del programma “So Open” per aumentare la compatibilità dei prodotti aprendo il suo ecosistema TaHoma ad altri di oggetti o servizi e la Connectivity Ecosystem Partnership (con Schneider Electric, Assa Abloy e Danfoss), oggi Somfy ha deciso di contribuire in modo proattivo allo sviluppo di protocolli aperti, annunciando il suo impegno a favore del nuovo standard Matter sviluppato dalla Connectivity Standards Alliance (CSA), precedentemente nota come Zigbee Alliance. L’iniziativa mira a consentire esperienze senza discontinuità per gli utenti finali e a semplificare lo sviluppo dei prodotti, grazie a un nuovo standard di connettività, privo di royalty, per garantire la compatibilità tra i prodotti per la casa intelligente.

“Siamo convinti che Matter sia un punto chiave per accelerare l’adozione di massa della Smart Home, poiché rende le soluzioni Smart Living molto più semplici e affidabili, una preoccupazione costante per Somfy nei suoi sviluppi radio e cloud nel corso degli anni. Come sempre coerenti con il nostro approccio a lungo termine e con i nostri prodotti durevoli, garantiremo la continuità tra questo nuovo standard e le offerte esistenti a beneficio dei nostri clienti” dichiara Marc Westermann, Head of Products & Services di Somfy convinto che oltre a una migliore compatibilità, Matter sta anche aumentando i livelli di sicurezza per l’IoT residenziale, con tecnologie aggiornate, come l’autenticazione multipla. Pienamente coerente con la preoccupazione di Somfy per la sicurezza e la privacy dei dati degli utenti, che ha portato a livelli di sicurezza all’avanguardia in tutti i suoi attuali prodotti radio.

 

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo