Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Agrifood

Bill Gates e uno dei fondatori di Facebook tra gli investitori di Impossibile Foods

Crescono attenzione e investimenti per le startup che fanno innovazione nella catena alimentare. Bill Gates, Open Philanthropy Project, guidato da Dustin Moskovitz co-founder Facebook e Li Ka-shing investono nella ricerca per la produzione di un cibo più sano e sostenibile

Ci sono due nomi di primissimo piano come Bill Gates, Li Ka-shing e Dustin Moskovitz uno dei co-fondatori di facebook nel gruppo degli investitori di Impossible Foods. Nata nella Silicon Valley nel 2011 come startup specializzata nello sviluppo di sistemi di produzione alimentare alternativi alla carne, ovvero come risposta industriale alla crescente domanda di cibo “vegetariano“. Il fondatore Pat Brown è un ex professore di biochimica alla Stanford University e con Impossibile Foods ha voluto avviare una attività che univa il duplice obiettivo di creare cibo più sano per la salute e nello stesso tempo sostenibile per il pianeta senza necessariamente cambiare le abitudini alimentari delle persone che amano consumare anche carne.
Il funraising round di Impossibile Foods sembra aver convinto molti dei nomi del digitale oltre che per la missione della startup anche per la centralità dell’analisi dei dati di consumo e di produzione alimentare che stanno alla base dei principi di sostenibilità dell’azienda. Oltre a Bill Gates e aDustin Moskovitz Impossibile Foods ha raccolto consensi e finanziamenti anche da Sir Ka-shing Li, imprenditore di Hong Kong che come Bill Gates unisce la grande attenzione allo sviluppo di nuovi business ai temi della sostenibilità del pianeta.
Tra i primi prodotti di Impossibile Foods si segnala una linea di Burger vegetariani che assicurano al “palato” un gusto e una consistenza comparabili a quelli di vera “carne”.

Pat Brown è oggi chief executive officier di Impossibile Foods e richiama le qualità della soia come ingrediente centrale per i nuovi piatti di Impossibile Foods che grazie a una speciale lavorazione permette la produzione di sostanze identiche alla carne.
Come Impossibile Foods ci sono una serie di altre nuove imprese, come Beyond Meat e Memphis Meats che stanno a loro volta lavorando per dare vita a prodotti vegetariani simili alla carne.

Leggi il servizio di Food4Brains

CATEGORIE:

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017