Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Open Innovation

Startup IoT, Breed Reply lancia una nuova campagna di investimenti

Parte “Best in breed 8”, la ricerca su scala europea di realtà su cui puntare con finanziamenti e supporto operativo. Il ceo Angelidis: “Cerchiamo imprese innovative in grado di rivoluzionare settori e industrie, e siamo pronti per aiutarle ad accelerare la loro crescita”

Finanziare e fornire supporto operativo alle startup IoT più innovative nel panorama europeo. E’ l’obiettivo di Breed Reply, società specializzata in questo genere di iniziative, che ha appena lanciato la ricerca “Best in Breed 8” per individuare nuove opportunità di investimento. 

Le startup attive nell’Internet of Things sono così invitate a presentare i propri progetti: quelli selezionati, suga la società in una nota, “potranno presentare le proposte di fronte a un team esperto nel far crescere aziende early-stage, con un’ampia conoscenza dei diversi mercati, una comprovata esperienza nello sviluppo di canali di vendita e un forte Dna tecnologico”.

Best in Breed è un progetto nato nel 2014, e da allora Breed Reply ha in portafoglio

più di venti imprese innovative in ambito IoT, ognuna delle quali ha beneficiato di finanziamenti, supporto operativo, consulenza strategica, commerciale, marketing, tecnica e finanziaria.

Proprio il dare supporto operativo, oltre che finanziario, è una delle caratteristiche della “mission” di Bred Reply, che in questo modo lavora a stretto contatto con le imprese early-stage e contribuisce al loro sviluppo ed alla loro preparazione per futuri finanziamenti. Soltanto a titolo di esempio, dall’inizio 2017, il portafoglio di Breed Reply ha raccolto più di 70milioni di dollari in successivi finanziamenti.

“Le proposte di successo in genere presentano la combinazione di un team eccezionale, una tecnologia che risolve problemi di mercato reali e un modello di business scalabile e sostenibile nel lungo periodo – afferma Emanuele Angelidis, Ceo di Breed Reply – L’iniziativa’Best in Breed’ si é dimostrata uno strumento brillante oltre che valido per individuare start-up IoT innovative in grado di rivoluzionare settori e industrie in tutta Europa. Siamo pronti per aiutare nuove aziende ad accelerare la loro crescita”.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017