Collegamento punto-punto con la rete a banda larga attraverso antenne radio | Internet 4 Things

Con diverse sedi dislocate in territorio veneto e un nuovo stabilimento in costruzione a Borgoricco, Ortoromi – azienda del settore ortofrutticolo dal 1996 -…

Pubblicato il 01 Mar 2018

Con diverse sedi dislocate in territorio veneto e un nuovo stabilimento in costruzione a Borgoricco, Ortoromi – azienda del settore ortofrutticolo dal 1996 – necessita di servizi di telecomunicazione stabili e sicuri. I frequenti disservizi e la difficoltà nell’ottenere una copertura adeguata dal precedente provider hanno spinto l’azienda veneta ad adottare un’infrastruttura di telecomunicazione che fornisce connettività tramite ponte radio.
Presso la nuova sede di Ortoromi, è stato installato un collegamento punto-punto con la rete a banda larga attraverso antenne radio. Gli altri stabilimenti veneti, a loro volta, sono collegati via radio con la nuova sede centrale di Ortoromi. Tale infrastruttura riesce a garantire la larghezza di banda necessaria per servizi di telecomunicazione su due canali dedicati: uno per la connessione dati e uno per il traffico voce.
L’elevata affidabilità della nuova rete radio, ha consentito la realizzazione di un unico Centro Elaborazione Dati (CED) che eroga servizi ICT a tutti gli stabilimenti di Ortoromi. Grazie alla tecnologia VoIP i circa 50 interni tra telefoni fissi e Wireless disponibili in ogni azienda consentono di sfruttare le antenne per la trasmissione vocale, effettuando chiamate gratuite tra una sede e l’altra.
I telefoni wireless vengono utilizzati soprattutto dai tecnici agronomi, che si trovano spesso sui campi agricoli nelle vicinanze dello stabilimento per monitorare le coltivazioni, i terreni e i fitofarmaci utilizzati, a garanzia della tracciabilità del prodotto. Gli interni telefonici vengono gestiti attraverso il centralino virtuale fornito da Skytek.
Grazie alla nuova infrastruttura, che integra le connessioni dati e telefoniche, Ortoromi ha potuto adottare i servizi Scan2Fax e Scan2Mail: i documenti cartacei vengono scannerizzati e possono venire inviati sia via fax sia via email. Le comunicazioni tra le diverse sedi e verso l’esterno grazie all’adozione della tecnologia VoIP risultano più semplici, non subiscono interruzioni di servizio ed hanno dato luogo ad una consistente riduzione dei costi per la telefonia.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4