Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

w4i18 rfid4

Il tema dell’RFId legato all’antitaccheggio è quanto mai attuale specialmente in quei settori in cui ci sono tutti i presupposti per una rapida...

Il tema dell’RFId legato all’antitaccheggio è quanto
mai attuale specialmente in quei settori in cui ci sono tutti i
presupposti per una rapida diffusione delle tecnologie RFId (es.
tessileabbigliamento). Proprio del fenomeno
dell’antitaccheggio si è parlato il 19 ottobre scorso,
alla presentazione dei risultati del Barometro Mondiale dei Furti
nel Retail 2010, indagine indipendente sul numero e la tipologia
di furti commessi all’interno dei punti vendita e della
Grande Distribuzione, condotta dal Centre for Retail Research di
Nottingham, e patrocinata da Checkpoint Systems.

La ricerca ha mostrato come proprio il settore
dell’abbigliamento, in particolar modo se di lusso e per
bambini, inclusi gli accessori firmati, sia al primo posto per
incidenza del fenomeno. Fattori importanti nella riduzione dei
furti presso il punto vendita sono risultati essere prevenzione e
formazione e l’innovazione tecnologica. In
quest’ultima area la possibilità di avere capi taggati
alla fonte è una grande opportunità per le aziende ma allo
stato attuale non sembra sufficiente, da sola, ad arginare un
fenomeno dalle mille sfaccettature e in continua evoluzione,
caratterizzato da una forte componente psicologica e sociologica.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>