Mobile Payment

Uno ‘shopping wall’ virtuale nelle strade di New York per acquistare prodotti di bellezza

Il magazine Glamour ha realizzato uno speciale manifesto che permette di acquistare i prodotti raffigurati inquadrandoli con lo smartphone grazie al QR Code associato

Pubblicato il 18 Apr 2012

glamour-apothecary-wall-194602-130318174052

Glamour – magazine statunitense di moda e bellezza – ha realizzato a New York uno “shopping wall”: un muro su cui sono rappresentati diversi prodotti di bellezza come se fossero appoggiati a degli scaffali acquistabili col proprio smartphone grazie al Qr-Code associato.

L’articolo, una volta inquadrato il codice con la fotocamera integrata nel proprio smartphone e effettuato l’acquisto, verrà spedito a casa all’orario desiderato.I prodotti presenti sono di brand come John Frieda, Elizabeth Arden, Clearasil e Versace, partner pubblicitari di lunga data del magazine.

L’idea è stata ispirata dall’iniziativa lanciata lo scorso anno da Tesco – nota catena di supermercati inglese – in Corea del Sud, che ha allestito un reparto di supermercato virtuale nelle banchine della metropolitana per permettere ai viaggiatori di fare acquisti mentre aspettano il treno in arrivo. (leggi la news completa, clicca qui.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3