Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Tandem, la banca nata per operare solo su smartphone

La "mobile-only bank" londinese, totalmente priva di filiali, ha raccolto un milione di sterline in 15 minuti sulla piattaforma di crowdfunding Seedrs, e vale già oltre 80 milioni. «Non ci rivolgiamo a esperti finanziari ma alla gente che si chiede "come faccio ad arrivare a fine mese?". Grazie all'analisi dei dati possiamo consigliare al meglio i clienti sia per gli investimenti che nella gestione della spesa nella vita quotidiana»

Ricky Knox co-fondatore di TandemSi definisce una “mobile-only bank” e in effetti non ha filiali fisiche, e opera soltanto tramite smartphone. Si chiama Tandem, ha sede a Londra, e con una recente campagna di equity-crowdfunding, lanciata sulla piattaforma Seedrs, ha fatto segnare un record di raccolta di capitali, incassando un milione di sterline in 15 minuti, 850 dei quali (corrispondente a oltre un milione di euro) in soli 10 secondi.

Cosa ha portato la gente comune che investe su Seedrs a prestare il suo denaro così entusiasticamente a questa startup? Lo spiega Ricky Knox, uno dei fondatori, in una recente intervista rilasciata al sito finanziario Business Insider: «Stiamo cercando di creare una “buona banca”. Grazie a un uso analitico dei dati di cui entriamo in possesso, siamo in grado di consigliare al meglio i nostri clienti, sia nel campo degli investimenti che nella gestione della spesa nella vita quotidiana. Il punto è che questa applicazione non si rivolge agli esperti finanziari, ma guarda piuttosto a tutte quelle persone che si chiedono: sto spendendo bene il mio denaro? Come faccio ad arrivare a fine mese evitando gli sprechi?».

In altre parole l’obiettivo principale di Tandem è ridefinire la relazione tra banca e cliente, e offrire un supporto professionale all’attività finanziaria di chi utilizza l’unico strumento attraverso cui opera Tandem, cioè la sua Mobile App. Un’applicazione proprietaria che propone una gamma completa di prodotti e servizi bancari sia innovativi che tradizionali. A conti correnti, prestiti e carte di credito si aggiunge un software intuitivo per tenere sotto controllo tutte le operazioni finanziarie in qualsiasi momento. In più un sistema di notifiche intelligenti e una guida personalizzata aiutano l’utente a gestire al meglio i suoi risparmi, evitando le spese inutili.

Fondata nel 2014 da Knox e da Matt Cooper, Tandem ha ottenuto la licenza bancaria a novembre 2015 e, prima di avviare la campagna di equity-crowdfundign su Seedrs, aveva già ottenuto finanziamenti per oltre 28 milioni di euro da diversi investitori (tra cui Pierre Omidyar di eBay) a fronte di una valutazione di mercato di oltre 83 milioni. Entrambi i founder hanno un passato di successo nel campo finanziario: Knox ha fondato Small World FS, tra le società di trasferimento di denaro più grandi al mondo, mentre Cooper era tra i fondatori di Capital One Bank, uno tra i principali istituti finanziari degli Stati Uniti. Il modello di business prevede un meccanismo di monetizzazione a due livelli: Tandem genererà ricavi grazie al margine di interesse e alle commissioni sulle operazioni finanziarie, e tramite servizi di consulenza messi a disposizione dei clienti.

Il settore delle neobanks è in grande crescita, in particolar modo nel Regno Unito, e tra le startup di rilievo che operano in questo campo assieme a Tandem si possono citare Mondo, Atom e Starling. Anche Mondo, a inizio 2016, ha recentemente fatto registrare un grande successo di raccolta fondi, aggiudicandosi un milione di sterline in poco più di un minuto e mezzo sulla piattaforma Crowdcube.

 

 

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>