Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Il Voip su rete wireless per ridurre i costi del Comune di Foggia

Un progetto dell’ente cittadino di Foggia basato su una serie di collegamenti in tecnologia mista tra 15 sedi diverse, anche per supportare i servizi al cittadino

Piazza Cavour a FoggiaL’esigenza del Comune di Foggia era di ridurre i costi affrontati annualmente per la telefonia e le connessioni dati tra le numerose sedi cittadine, che comprendono anche una serie di enti collegati, come la Pinacoteca, il presidio dei vigili, il Teatro e l’Ufficio statistiche.

Su mandato del Comune, Tianetworks ha realizzato una serie di collegamenti in tecnologia mista, sia wireless sia cablati, sfruttando ponti radio da 5,4Ghz e ricorrendo a tratte da 2 MB/s su cavi in doppino nelle sedi la cui ubicazione non permette di usare collegamenti più veloci.

Il progetto è stato pensato per dare supporto ai servizi che il Comune offre al cittadino, oltre alla comunicazione in voce attraverso VoIP, in modo da azzerare i costi delle chiamate che originano e terminano all’interno della rete.

 

Risparmi: 30-40mila euro l’anno

In totale il progetto ha riguardato il collegamento di 15 siti, in alcuni casi dotati di collegamenti di backup con connessioni ridondate su doppini ADSL e HDSL e sistemi di rilevazione della caduta del link principale, per passare il controllo automaticamente in caso di guasto. Questo in aggiunta agli UPS per la garantire continuità in caso di caduta della rete elettrica.

Oltre alle comunicazioni dati e telefoniche, la rete – che è di totale proprietà del Comune di Foggia – è stata pensata per dare supporto a nuovi servizi quali, per esempio, la videosorveglianza. La flessibilità del sistema permette infatti di collegare con facilità le telecamere nei siti in cui ci può essere bisogno, e quindi gestirle in modo centralizzato.

Nel complesso, – spiega Giuseppe Filannino, responsabile tecnico di Tianetworks, società che ha realizzato il progetto -, il Comune di Foggia ha ottenuto risparmi sulle spese di telefonia quantificabili in circa 30-40 mila euro all’anno, a cui si aggiungono risparmi del 60-70% sulle connessioni a internet. Il Comune pugliese ha inoltre dimezzato le spese per la gestione della rete, riducendo i fornitori.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>