Il boom della Mobile Enterprise fa crescere del 30% le reti wireless | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Mobile App

Il boom della Mobile Enterprise fa crescere del 30% le reti wireless

Aziende e organizzazioni continuano a investire in connettività “senza fili” e infrastrutture d’accesso per supportarla, e uno dei driver principali è l’esplosione dell’utilizzo dei dispositivi Mobile anche in ambito business. I responsi del Network Barometer Report 2014 di Dimension Data

Aziende e organizzazioni continuano a investire in connettività wireless pervasiva all’interno delle proprie reti, ma stanno anche iniziando a capitalizzare nelle infrastrutture di accesso alla rete necessarie per supportare questa connettività wireless. Uno dei driver principali è ovviamente l’esplosione dell’utilizzo dei dispositivi Mobile anche in ambito business, dispositivi che in gran parte sono connessi tramite rete wireless.

Questi sono alcuni dei risultati emersi dal Network Barometer Report 2014 di Dimension Data. Il report prende in esame i dati derivanti da 288 assessment inerenti 74.000 dispositivi tecnologici presenti nelle aziende di qualsiasi dimensione, appartenenti a diversi settori di mercato e che operano in 32 Paesi, e dalle rilevazioni degli incidenti di servizio registrati sulle reti dei clienti Dimension Data. In un comunicato, Raoul Tecala, Business Development Director for Networking di Dimension Data, spiega che secondo quanto emerge dal Report, la mobilità aziendale farà evolvere l’architettura di accesso switch alla rete dalla situazione attuale, in cui è in gran parte cablata, a un’infrastruttura per lo più wireless.

«In effetti la Enterprise Mobility richiede connettività wireless pervasiva, che a sua volta presuppone tre ingredienti di base della rete di accesso: power-over-Ethernet, gigabit Ethernet sul lato cliente, e uplink a 10 gigabit».

WHITEPAPER
Data Strategy: quali sono le 3 fasi principali del processo di relazione con il cliente?
Business Analytics
Business Intelligence

«Quello che abbiamo osservato negli ultimi dodici mesi è una crescita continua – circa il 30% – del business wireless – continua Tecala -. Ma adesso stiamo assistendo anche a un aggiornamento nell’infrastruttura di accesso switch per supportare la connettività wireless. Per esempio, la percentuale di porte di accesso switch gigabite è aumentata da un terzo, tra tutte le porte, dello scorso anno a circa la metà (45%) di quest’anno. Inoltre, la percentuale di switch che supportano link da 10 gigabit è aumentata dall’11% al 23%. Si registra anche un incremento più lieve nella percentuale di porte che supportano la connettività Ethernet: da quasi la metà dell’anno scorso a poco più della metà di quest’anno».

L’altro aspetto interessante secondo Dimension Data è che molti degli aggiornamenti degli switch di accesso vengono effettuati quando i dispositivi sono ancora a uno stadio intermedio del proprio ciclo di vita. Così, se da un lato, le reti stanno generalmente invecchiando in quanto le organizzazioni tendono a sfruttare i loro asset di rete il più possibile per risparmiare sui costi, dall’altro le aziende stanno aggiornando le proprie reti nel momento in cui la necessità di specifiche nuove funzionalità diventa più pressante.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo