Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Edilizia, sensori RFID per controllare le strutture

Una serie di rilevatori di umidità e corrosione permette di monitorare l’integrità di un parcheggio sotterraneo nella città tedesca di Boppard

Un sensore RFID di umidità installato nel tetto del parcheggio sotterraneo della città tedesca di BoppardCon l’obiettivo di ridurre i costi di manutenzione della struttura sul lungo periodo, la città di Boppard, in Germania, ha installato un sistema di monitoraggio dell’integrità strutturale basato su tecnologia RFID nel parcheggio sotterraneo situato presso il municipio. Altre strutture analoghe hanno infatti subito danni principalmente a causa del sale sciolto nella neve o portato dalle macchine che usufruiscono della struttura in inverno. Il sistema, chiamato ‘CorroDec’ e sviluppato dalla società di ingegneria tedesca Selfsan Consult, utilizza tag RFID passivi dotati di sensori per la rilevazione di umidità e corrosione. L’applicazione utilizza un reader portatile, fornito da AEG ID, e tag passivi a 125 kHz posizionati in alcuni punti strategici all’interno della struttura.

Nello specifico caso, visto il budget limitato della città, è stato impiegato un set iniziale di 16 sensori, posizionati vicino agli stalli di sosta presso l’entrata, che sono i più utilizzati, e al sistema di drenaggio del tetto. Il parcheggio ha infatti una copertura sulla quale è stata installata un’area verde e, se il sistema di drenaggio dovesse rovinarsi, l’accumulo di acqua potrebbe danneggiare anche gravemente la struttura, soprattutto in inverno quando vi è rischio che l’acqua congeli. La possibilità di individuare tempestivamente eventuali problemi ed intervenire prima che vi siano danni alla struttura, in particolar modo all’acciaio del cemento armato, permetterà di ridurre i costi di intervento legati a riparazioni strutturali che, se non tempestivamente eseguite, comportano costi ingenti oltre che rischi per gli utenti.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo