Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Cloud

Microsoft e Nice: una collaborazione nel segno del Cloud Computing

Al via l’adozione della piattaforma di Customer Relationship Management Dynamics 365, con l’obiettivo di ottimizzare l’efficienza di vendita e migliorare la conoscenza e il servizio ai clienti. Il progetto di trasformazione digitale coinvolgerà oltre 20 Paesi nel prossimo biennio, con l’ambizione di migliorare la customer satisfaction ed incrementare le opportunità di business

Sostenere la competitività e consolidare la quota di mercato del Gruppo con la diffusione della Smart Home Automation a livello internazionale, tramite l’efficientamento dei processi di business del 25% e il miglioramento della Customer Experience come la soddisfazione dei clienti in Italia e all’estero.  SOno questi gli obiettivi sui quali si è sviluppata la case history di Nice, multinazionale italiana attiva nel settore della Home Automation, Home Security e Smart Home, che ha scelto di adottare la piattaforma Customer Relationship Management Dynamics 365 di Microsoft.

Già avviato con successo in Italia e nel Regno Unito, il progetto coinvolgerà nel prossimo biennio oltre 20 paesi e 500 utenti dell’area Vendite, Marketing, Servizi After Sales, con il vantaggio di fare affidamento su un sistema coordinato e omogeneo e di condividere facilmente dati strategici di vendita e marketing. Seguendo l’approccio Train the trainer, Nice è attenta alla formazione e intende facilitare l’uso del nuovo CRM tra le diverse aree di business e nei diversi Paesi.

L’adozione di Dynamics 365 consentirà di passare da una gestione frammentata dei processi a una centralizzazione in una logica più collaborativa e di superare l’organizzazione dell’informazione in silos per arrivare a valorizzare i dati in modo più sinergico e integrato, beneficiando di maggiori insight a supporto dell’evoluzione del business” ha commentato Fabio Santini, Direttore
della Divisione PMI e Partner di Microsoft Italia.

Case history: una visione a 360° sui clienti per sostenere la crescita di Nice

La scelta di Nice è caduta sulla piattaforma Microsoft Dynamics 365 per la sua capacità di rispondere in modo personalizzato a differenti esigenze di business, per la sua scalabilità che consente di impostare un percorso di crescita flessibile, senza trascurare naturalmente tutti i benefici, in termini di sicurezza e compliance, garantiti dal cloud computing di Microsoft e dei vantaggi offerti in termini di sinergia e integrazione con le altre soluzioni già in uso, come il sistema gestionale Dynamics AX on Azure e la suite di produttività cloud Office 365.

Dynamics 365 – in particolare con le componenti Dynamics for Sales per la gestione dei clienti, Dynamics 365 for Service per l’assistenza tecnica, e Dynamics 365 for Marketing per le attività marketing – consentirà a Nice di beneficiare di una panoramica a 360° su clienti attuali e potenziali, distributori e installatori, di gestire al meglio il servizio di assistenza e di sviluppare attività di marketing e comunicazione più mirate, riuscendo così a convertire i contatti in business e di conseguenza a incrementare il fatturato e la quota di mercato a livello internazionale.

La soluzione di business intelligence PowerBI consente di visualizzare in modo dinamico e intuitivo dati provenienti da diversi processi aziendali, dalla rete distributiva e dal mercato consentendo una più precisa capacità di segmentazione e funzionalità di analisi. Il tutto garantendo ai team Vendite, Marketing, Post-Vendita & Servizi la possibilità di accedere alle applicazioni e ai dati utili con la massima flessibilità sul Cloud, anche oltre i confini dell’azienda e durante le attività quotidiane e i meeting fuori sede.

Potendo far leva su una vista a 360° su clienti e prospect e gestendo in modo più semplice e coordinato le attività di marketing, vendita e post-vendita, potremo sviluppare strategie e campagne sempre più mirate e contribuire alla diffusione in Italia e all’estero di una nuova concezione dell’abitare in una logica di Smart Home e Connected Living. Questa è la nostra missione: migliorare la qualità della vita delle persone semplificando i movimenti di ogni giorno, e le nuove tecnologie come questa ci aiutano a concretizzarla”, ha dichiarato Massimo Riggio, Chief Marketing Officer del Gruppo Nice.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo