Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Opportunità, benefici e ostacoli dell’Agricoltura 4.0: il workshop dell’Osservatorio Smart AgriFood

L'Osservatorio SmartAgrifood del Politecnico di Milano e dell'Università degli Studi di Brescia organizza un momento di approfondimento "Dall’Agricoltura di Precisione... all’Agricoltura 4.0. Opportunità, benefici ed ostacoli” unitamente a un tavolo di lavoro sull'innovazione nell'agricoltura

L’innovazione digitale sta cambiando il modo di fare agricoltura: droni, sensori, mappe GPS sono solo alcuni esempi delle tecnologie che oggi guidano il comparto verso imprescindibili obiettivi di efficienza e sostenibilità. Si tratta di una rivoluzione tecnologica che sta raggiungendo anche l’Italia: entro il 2021- ha dichiarato il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina – almeno il 10% dei nostri campi dovrà essere coltivato con tecnologie di agricoltura di precisione.

Se, a livello istituzionale e mediatico, vi è consapevolezza rispetto al valore che le tecnologie digitali possono creare per tutti gli attori della filiera, sembra tuttavia che il tema faccia ancora fatica a trovare piena applicazione nelle aziende italiane.

È partendo da queste premesse che l’Osservatorio Smart Agrifood del Politecnico di Milano e dell’Università degli Studi di Brescia ha realizzato una ricerca specificatamente dedicata al tema, mappando le soluzioni tecnologiche per l’ “Agricoltura di Precisione 4.0” oggi disponibili sul mercato. L’analisi è stata condotta attraverso lo scouting di più di 100 fonti esterne e interviste a svariati attori dell’offerta e della domanda, con l’obiettivo di esplorare gli impatti che le soluzioni digitali potranno avere sui modelli di business, i benefici generati e gli ostacoli all’implementazione.

I risultati della ricerca saranno illustrati durante il workshop “Dall’Agricoltura di Precisione… all’Agricoltura 4.0. Opportunità, benefici ed ostacoli”, organizzato dall’Osservatorio Smart AgriFood e che si terrà il 5 maggio 2017 presso l’Università degli Studi di Brescia. Durante l’evento saranno inoltre presentati alcuni casi pratici di particolare interesse, e spazio sarà dedicato al tema delle agevolazioni fiscali previste dal Piano Industria 4.0, per comprendere le opportunità a disposizione anche del settore agricolo.

Il Workshop sarà anche l’occasione per dare il via alle attività del Tavolo di Lavoro permanente sul tema dell’Agricoltura 4.0, all’interno del quale le aziende avranno l’opportunità di discutere in modo mirato di alcuni temi di primario interesse, confrontandosi direttamente con gli altri attori della filiera, alla ricerca di soluzioni integrate efficaci.

 

Per maggiori informazioni, contattare Chiara Corbo

Chiara.corbo@polimi.it

 

 

Illustrazione fornita da Shutterstock

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016