Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.IoT Library

L'IoT si impara già a scuola con i Digitaliani di Cisco

Un nuovo kit didattico per fare pratica sulle tecnologie dell’Internet of Things e quattro nuovi corsi di formazione ICT per le Cisco Networking Academy che arrivano ad arricchire l'offerta formativa destinata creare nuove competenze per la cybersecurity, per l'Internet delle Cose e per l'imprenditoria digitale

Da sinistra: Donatella Solda- Kutzmann (Dirigente – Ufficio di Gabinetto, MIUR); Piotr Pluta, Direttore Corporate Affairs EMEA, Cisco; Giuseppe Cinque (Cisco), il Ministro dell'Istruzione Univerisità e Ricerca Stefania Giannini, Tae Yoo, Senior Vice President Corporate Affairs, Cisco, Laura Quintana, Vice Presidente Corporate Affairs (Cisco) , Agostino Santoni, AD CIsco Italia, Damien Lanfray (Segreteria Tecnica - MIUR)

Da sinistra: Donatella Solda- Kutzmann (Dirigente – Ufficio di Gabinetto, MIUR); Piotr Pluta, Direttore Corporate Affairs EMEA, Cisco; Giuseppe Cinque (Cisco), il Ministro dell'Istruzione Univerisità e Ricerca Stefania Giannini, Tae Yoo, Senior Vice President Corporate Affairs, Cisco, Laura Quintana, Vice Presidente Corporate Affairs (Cisco) , Agostino Santoni, AD CIsco Italia, Damien Lanfray (Segreteria Tecnica - MIUR)

Networking, cybersecurity, Internet of Things e come utilizzare la tecnologia per dare vita a progetti imprenditoriali. Si snoda lungo questo percorso il piano formativo che arriva dall'iniziativa Cisco per diffondere nella scuola competenze digitali pensate per il mondo del lavoro

Il Programma della Cisco Networking Academy conta su quattro nuovi corsi che vengono resi disponibili su 500 scuole italiane unitamente ai kit di formazione dedicati alle tecnologie IoT. Un pacchetto pensato per contribuire allo sviluppo delle competenze più importanti per sostenere l'innovazione nelle imprese italiane. Ma il pacchetto comprende anche una serie di percorsi formativi e l'impegno per realizzare nuovi laboratori per la didattica a beneficio delle scuole colpite dal terremoto che ha colpito il centro Italia.

Digitaliani Cisco

Con il kit didattico IoT Digital Lab Cisco ha voluto  unire le più diffuse tecnologie aperte per l'IoT come Arduino e Raspberry PI con un percorso di formazione collegato alla Networking Academy che già formano competenze per questo tipo di soluzioni. 

Questa iniziativa si colloca nel solco delle progettualità che fanno parte del protocollo di intesa che Cisco aveva firmato con il MIUR il 7 giugno scorso finalizzato a diffondere competenze digitali nella scuola e componente fondamentale del l piano di investimenti che si colloca nel progetto Digitaliani.

Il piano è a sua volta partito all'inizio di quest'anno e ha pianificato una serie di investimenti dell'ordine di 100 milioni di dollari in tre anni, ha visto l'impegno diretto del Capo del Governo Matteo Renzi ed è stato concepito per favorire la digitalizzazione nel nostro Paese, attraverso l’educazione, il sostegno all’innovazione e il supporto alla trasformazione digitale delle imprese italiane.

Cisco Networking Academy: i nuovi corsi

I nuovi corsi del programma Cisco Networking Academy  si aggiungono a quelli dedicati alle tecnologie di rete (IT Essentials, Cisco CCNA) già disponibili. In particolare le novità si focalizzano sui temi della Connessione, della Sicurezza, dell'IoT e del digitale in favore delle nuove imprese.

  1. Il primo è denominato Get Connected e punta a fornire competenze digitali per l’utilizzo degli strumenti digitali, di internet e dei social media
  2. Il secondo è strutturato come una introduzione alla Cybersecurity e fornisce competenze per proteggersi, conoscere le principali minacce, capire come le aziende si difendono dai rischi
  3. Non poteva mancare l'IoT che viene affrontato fornendo competenze, contenuti chiave, opportunità e sfide legate ai processi che determinano la trasformazione digitale e delle tecnologie che permettono di attivare le interconnessioni tra cose e persone
  4. Il quarto corso ha lo scopo di fornire strumenti per lo sviluppo imprenditoriale e per capire come utilizzare la tecnologia per crearsi un futuro professionale.

Il piano Digitaliani di Cisco si pone l'obiettivo di raggiungere 100.000 studenti nell’arco di tre anni con i corsi del programma Networking Academy.

Questo importante passaggio del progetto Digitaliani è stato ufficializzato con il coinvolgimento di Tae Yoo, Senior Vice President Corporate Affairs di Cisco del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini e dell’Amministratore Delegato di Cisco Italia, Agostino Santoni.

 

Cisco

Digitaliani

Industry 4.0
Le regole, le specifiche e le linee guida per il mondo dell'IoT industriale e del Machine2Machine in particolare
16 maggio 2016