Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile Wearable

Atac Mobile (Roma): cos'è e come e migliora il servizio di infomobility

L’Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma (Atac) sta aggiornando la propria applicazione di infomobilità per dispositivi mobili per incrementarne...

Atac rappresenta un vero e proprio fondamento per tutti coloro che nella città di “Roma” han bisogno di spostarsi facilmente per motivi lavorativi, scolastici oppure per altre motivazioni. Ancor più è di grande rilevanza per i pendolari e per chi non ha la patente e che utilizzano come supporto le Linee di bus dell’Atac per muoversi in città. La sezione dei “Trasporti Pubblici Locali” ha una notevole rilevanza per la città romana ed attualmente sta attraversando una condizione di progresso e di risistemazione.

L’Agenzia del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma mette a disposizione questo buon servizio, ATAC Mobile, per gestire il proprio tragitto comodamente da smartphone e cellulari dotati di connessione internet. Gli orari ed i percorsi delle linee sono aggiornati in tempo reale, si possono anche acquistare i biglietti e gli abbonamenti, trovare promozioni metrebus. E molto altro. Questo il servizio offerto da Roma Capitale e Atac, che offre Atac Mobile sul cellulare per tutti i suoi clienti. Servizi ad alta tecnologia per gestire e controllare meglio la mobilità pubblica e anche quella privata.

La responsabilità di Atac Mobile partecipa attivamente al progredimento di un piano cittadino adeguato ed efficiente. Riuscendo in tal modo a superare i modelli qualitativi e facendo incentrare la concentrazione prettamente su determinati elementi.

Prima di tutto gli abitanti romani che si avvalgono delle prestazioni di questa azienda di trasporto devono ricevere delle garanzie. Inoltre il servizio di trasporti Atac deve essere praticabile da qualsiasi tipologia di abitante. I veicoli di questa azienda devono offrire un ambiente confortevole per tutti i passeggeri. E’ fondamentale pure il senso di protezione verso l’aspetto qualitativo della vita nonché del benessere di tutte le persone che soggiornano nella città di “Roma”.

La ditta Atac ha progettato di investire affinché possa dare un contributo concreto per quanto riguarda il controllo della problematica dello smog. Oltre a rendere più fluido il “traffico”.

Atac si prefigge pure di concretizzare dei metodi idonei per regolare e controllare la movibilità nel settore privato, applicandoli finanche nel rafforzamento dello spostamento “pubblico”.
Un’estrema disponibilità inerente la divulgazione delle delucidazioni è un ulteriore aspetto fondamentale da parte dell’Atac Mobile. Atac al momento rappresenta l’impresa di “trasporto pubblico” più importante in assoluto nella capitale ma anche in ambito europeo ha la sua rilevanza.

Atac Mobile coordina ogni genere di mezzi per gli spostamenti della gente in città. L’Atac è un’azienda di trasporti essenzialmente limpida che desidera divulgare con estrema chiarezza le notizie inerenti l’intero metodo lavorativo che questa ditta adotta ed i vari aspetti delle funzioni che svolge ogni giorno.

L’Atac permette anche di poter trascorrere dei momenti molto speciali in quanto offre l’opportunità di poter noleggiare uno di quegli affascinanti tram utilizzati in passato e, precisamente, negli anni ” ’20 e ’40”. Essi sono stati ristrutturati in modo tale da poter creare un’ambientazione interna notevolmente accogliente ed idonea per svariate attività come: riunioni di lavoro, gite con alunni, avvenimenti inerenti il mondo della cultura, giri turistici.

Inoltre, ci sono alcuni di questi “tram storici” che son stati riformulati per trasformarsi in originalissimi “ristoranti” che renderanno ancora più indimenticabile una cenetta romantica.
I mezzi dell’Atac spesso vengono “noleggiati” finanche per attività più eclatanti tipo per effettuarci delle parti di un “film” o scene di “spot” di tipo pubblicitario.
Mentre per le persone che hanno eseguito l’abbonamento perché necessitano di spostamenti continui e quotidiani, l’Atac ha pensato di proporre una tipologia di card che gli possa dare la possibilità di usufruire di graditissimi ribassi per visitare dei “Musei” o per una riduzione del biglietto del “cinema” o ancora per partecipare ad eventi particolari.
E questi sono solo alcuni dei vantaggi che offre questa offerta.

Ormai in tanti si affidano ad occhi chiusi all’Atac che costituisce veramente il pilastro dei trasporti all’interno della capitale.

L’Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma (Atac) sta aggiornando la propria applicazione di infomobilità per dispositivi mobili per incrementarne facilità d’uso e utilizzo di contenuti multimediali. Atac Mobile rappresenta uno sportello informativo sulla mobilità a tutto tondo: è rivolto infatti sia ai fruitori del trasporto pubblico, che agli automobilisti. Attraverso i servizi di Atac Mobile è possibile, ad esempio, conoscere la previsione del tempo di attesa dei bus, il percorso e le linee da prendere per andare da un punto all’altro della città, lo stato di congestione di alcune strade, le immagini provenienti da telecamere ubicate in alcuni snodi importanti di Roma, i tempi di percorrenza di alcuni tratti stradali sotto monitoraggio.

L’upgrade della soluzione, sviluppata da 01 design, sfrutterà i pacchetti software di Adobe, per consentire una navigazione più immediata ed un’esperienza più interattiva rispetto alla versione precedente basata su una navigazione attraverso browser. La soluzione si è aggiudicata recentemente l’Award Europeo degli Adobe Max 2007 – in base alle votazioni del pubblico presente all’evento – come applicazione più innovativa sviluppata con tecnologia Adobe.

CATEGORIE:

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017