Nel 2008 battuta d’arresto per il mercato M2m | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Mobile Wearable

Nel 2008 battuta d’arresto per il mercato M2m

L’assetto del settore M2m si è modificato notevolmente nel corso dell’ultimo anno. A seguito di operazioni di M&A (fusioni e acquisizioni),...

L’assetto del settore M2m si è modificato
notevolmente nel corso dell’ultimo anno. A seguito di
operazioni di M&A (fusioni e acquisizioni), dismissioni e
nuove partnership, il mercato mondiale dei moduli cellulari M2m
(Machine-tomachine) ha fatto registrare una situazione di
stallo dei volumi di vendita registrati per l’ultimo
anno. Dall’ultima ricerca pubblicata dalla inglese
Beecham Research, “Worldwide Cellular M2M Market
Forecast”, emerge che la crescita delle vendite di moduli
cellulari tra il totale 2008 e il totale 2007 è negativa. Più
precisamente, nel recente rapporto rilasciato da Beecham, si
afferma che il fatturato mondiale dell’intero comparto
M2m nel 2008 è sceso di oltre il 10% rispetto alle entrate
registrate nel 2007. Si deve tenere conto che negli ultimi anni
i ricavi crescevano, a livello mondiale, mediamente del 15-20%
all'anno. Robin Duke-Woolley, Amministratore Delegato di
Beecham Research, attribuisce questo declino in parte alla
contrazione dei volumi (circa 2% di unità vendute in meno) e,
in parte maggiore, alla aggressiva concorrenza dei prezzi;
evidentemente ricorda anche che c’è una correlazione tra
questi risultati e il difficile clima economico e la crisi
industriale. Per questi motivi si ritiene che difficilmente si
registrerà nuovamente un dato simile nel prossimo futuro,
aspettandosi, al contrario, un ritorno alla crescita già nel
2010.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo