Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Mobile Wearable

nl w4i 58 lavazzi

Un sistema di monitoraggio delle presenze basato sul Bluetooth per aumentare la sicurezza degli operai in cantiere

Con l’obiettivo di monitorare la presenza degli operai in
un cantiere, Lavazzi.it – azienda milanese nata nel 2002 – ha
sviluppato un’applicazione basata su tecnologia Bluetooth e
su una piattaforma open source. Il sistema prevede il
posizionamento di una serie di apparati di ricezione Bluetooth
sull’area da tracciare e uno all’ingresso: il
personale dipendente viene sempre munito di un apparecchio
passivo (cintura o bracciale)
mentre i visitatori
occasionali, ad esempio, gli autotrasportatori che entrano per
consegnare materiale, usano il proprio cellulare
attivando l’opzione Bluetooth
.
Il sistema stabilisce una corrispondenza tra il personale ed il
proprio dispositivo: in tal modo ogni volta che il
dispositivo entra nel raggio d’azione dei rilevatori ne
viene registrata la presenza
. In automatico le
informazioni relative alla posizione vengono memorizzate nel
database centralizzato visionabile dal responsabile di cantiere.
Il rilevamento delle presenze viene fatto ad intervalli regolari
(di 30 secondi): in tal modo ogni operaio o visitatore che entra
in cantiere per tutta la durata della sua permanenza viene
monitorato e viene tracciato a sistema ogni suo spostamento. In
parallelo, tutti gli spostamenti sono in tempo reale
memorizzati sul database
: lo storico è comunque
conservato e consultabile per ogni evenienza per un periodo
massimo di tre mesi.

Attraverso l’apparecchio attivo, il cellulare, vengono
inviati al visitatore occasionale dei messaggi personalizzati
relativi alla sicurezza: il numero da chiamare in caso di urgenza
o il nome del responsabile dell’area a cui far
riferimento.
Adriano Lavazzi, Aministratore Delegato di Lavazzi.it, afferma
che "in tal modo è possibile controllare e prendere visione
grazie al dispositivo Bluetooth che vengano seguite le norme di
sicurezza vigenti ed in caso di pericolo il responsabile
riesce ad avvertire in tempo reale le persone presenti

in cantiere con la possibilità di calcolare i giusti tempi per
un’eventuale evacuazione". Non solo, nel caso la
situazione di pericolo non sia evitabile, ad esempio un incendio
improvviso, è possibile attraverso il sistema sapere con
certezza il numero di persone all’interno dell’area e
il loro posizionamento
rispetto al pericolo a garanzia
di un mirato ed immediato pronto intervento.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo