Arrivano le mappe digitali per i pedoni

Al Mobile World Congress di Barcellona TeleAtlas ha mostrato le mappe concepite per persone che si muovono a piedi. Studiate sia per dispositivi portatili che…

Pubblicato il 01 Mar 2008

Al Mobile World Congress di Barcellona TeleAtlas ha
mostrato le mappe concepite per persone che si muovono a piedi.
Studiate sia per dispositivi portatili
che per
applicazioni internet, le mappe prevedono una serie di Punti di
Interesse specifici per chi si sta muovendo a piedi, un sistema
di viste migliorato e speciali caratteristiche, come la
possibilità di definire con estremo dettaglio punti sulla mappa,
localizzare amici e famiglia, oltre ovviamente a poter definire i
percorsi più brevi pensati per l’utenza
“pedonale”. Le mappe di TeleAtlas che dispongono di
funzionalità specifiche per la navigazione a piedi sono
disponibili per 117 città per un totale di 18 nazioni europee,
compresa l’Italia. Le città appartenenti al continente
asiatico verranno rese disponibili più avanti nel corso
dell’anno. Secondo una ricerca condotta dalla stessa Tele
Atlas nel corso degli anni 2006-2007, la navigazione per pedoni
rappresenta un’area di interesse per il 75% degli utenti
intervistati.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4