Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Un sms per sostenere Obama

Nella raccolta fondi per la corsa alla rielezione di Barack Obama è stato per la prima volta usato il Mobile. Inviando un Sms con la scritta...

Nella raccolta fondi per la corsa alla rielezione di Barack Obama è stato per la prima volta usato il Mobile.

Inviando un sms con la scritta “GIVE” al numero 62262 (che corrisponde a “Obama” nella digitazione T9 utilizzata per comporre messaggi di testo), era infatti possibile donare fino a un massimo di 50 dollari al mese, scalandoli direttamente dal proprio credito telefonico residuo o addebitandoli sul proprio conto.

Si tratta di un meccanismo molto utilizzato nella raccolta fondi a scopo sociale sia negli Stati Uniti che in Italia (per esempio nelle campagne di sostegno alla popolazione terremotata nel nostro Paese e alla Red Cross negli US), il cui utilizzo per fini politici è stato recentemente sdoganato dalla FEC (Federal Election Commission) su sollecito dei legali dei due candidati alla presidenza.

La piattaforma tecnologica che ne ha permesso il funzionamento e la compatibilità con i principali operatori telefonici statunitensi (Verizon, Sprint, T-Mobile e AT&T) è quella di Payvia, azienda con sede a Los Angeles attiva nel settore dei pagamenti di beni e servizi digitali.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>