Italia Logistica

nl w4i 60 italialogistica

Una rete IP wireless riservata ai corrieri consente il monitoraggio degli spostamenti e la corretta ricezione degli ordini del cliente, garantendo la puntualità delle consegne

Pubblicato il 10 Nov 2010

caso-italia-logistica-171888-130318173548

Con sede centrale a Roma e 70 dipendenti, Italia Logistica – nata
nel 2008 dalla fusione tra Sda Logistica (Sda Express Courier –
Gruppo Poste Italiane) e Omnia Logistica (Fs Logistica – Gruppo
Ferrovie dello Stato) – copre l’intero territorio nazionale
con 17 magazzini raccordati e 18 magazzini di logistica
integrata
, garantendo le consegne internazionali grazie
a 12 treni settimanali e un’organizzazione
capillare di trasporto su gomma
. In seguito alla
vittoria del bando di concorso europeo lanciato da Enel per
l’assegnazione dei servizi di logistica relativi alle
piattaforme di distribuzione elettrica presenti sul territorio
italiano, l’azienda romana si è trovata nelle condizioni
di dover realizzare una rete espressamente dedicata alla
prestazione dei servizi per il cliente, oltre a procedere al
trasferimento e alla duplicazione di alcuni server presso le sedi
Enel interessate dal contratto.


L’azienda in collaborazione con R1, business partner Hp, ha
sviluppato un’architettura di rete wireless su
protocollo Ip, che consente agli autisti di rimanere in costante
contatto con l’azienda
tramite appositi terminali
mobili, a loro volta interfacciati con il sistema gestionale
centrale che visualizza e segnala gli itinerari percorsi dai
corrieri all’interno di una mappa stradale. Una volta che
la merce è giunta a destinazione, la conferma
dell’avvenuta e corretta consegna al cliente avviene in due
fasi. Dapprima, il destinatario ha la possibilità di
controllare l’esattezza del prodotto
ricevuto
confrontando il barcode stampato sulla
confezione con quello ricevuto in precedenza da Italia Logistica;
in un secondo momento, lo stesso provvederà a reinviare in
automatico l’identificativo all’azienda, così da
certificare l’arrivo della merce. Il barcode, infine, sarà
archiviato dal sistema gestionale, rimanendo a disposizione per
eventuali consultazioni in tempo reale da parte del personale
addetto. Lo sviluppo della rete wireless è stato utile anche al
fine di rafforzare la reputazione di affidabilità del
servizio di Italia Logistica
.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4