Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.IoT Library

Crescono IoT e IIoT: occorre pensare alla sicurezza

Secondo una ricerca di Juniper nel 2024 il settore industriale rappresenterà oltre il 70% delle 83 miliardi connessioni IoT. La crescente complessità delle reti private ne guida lo sviluppo, ma impone l'adozione di misure di sicurezza estese e scalabili

Il numero totale di connessioni Internet of Things raggiungerà la cifra di 83 miliardi entro il 2024, passando da 35 miliardi di connessioni nel 2020. Ciò rappresenta una crescita del 130% nei prossimi 4 anni. Il settore industriale, compresi l’industria manifatturiera, la vendita al dettaglio e l’agricoltura, rappresenterà oltre il 70% di tutte le connessioni IoT. A guidare l’espansione, il crescente utilizzo di reti private efficienti che sfruttano gli standard delle reti cellulari.

WHITEPAPER
Digital Twin: 25% di riduzione dei tempi di sviluppo per le aziende che li usano
IoT
Manifatturiero/Produzione

Queste le principali evidenze della ricerca L’Internet of Things: Consumer, Industrial & Public Services 2020-2024 condotta da Juniper ResearchUn elemento che stride con lo scenario decisivamente positivo riguarda la crescente complessità delle reti private IoT che richiede l’attuazione di misure altamente scalabili per massimizzare la sicurezza in tutti i livelli dell’ecosistema IoT, compresi i dispositivi, la connettività e la piattaforma stessa. Due alternative riguardano l’uso della segmentazione di rete per mitigare i rischi di attacchi di sicurezza informatica ai movimenti laterali e garantire che la gestione del ciclo di vita delle risorse di rete venga adeguatamente mantenuta.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo