Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

SPS 2019: sempre più visitatori per il digitale che incontra la fabbrica

Dopo l'incremento in termini di espositori e di superficie arriva una crescita a doppia cifra in termini di visite a Parma

Con 41.528 visitatori (+18%) e 854 espositori (+6%), si riconferma il grande successo per la nona edizione di SPS Italia, la fiera organizzata a Parma da Messe Frankfurt Italia dal 28 al 30 maggio dedicata all’industria intelligente, digitale e flessibile, punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano.

Sei padiglioni espositivi animati da automazione avanzata, digitale, roboticameccatronica, ma anche formazione. Per i visitatori, demo funzionanti che hanno mostrato il tema dell’integrazione e cooperazione tra tecnologie e competenze, poi, macchine connesse e tecnologie digitali per il miglioramento delle prestazioni e dell’efficienza. Le voci dei più importanti fornitori ed esperti di tecnologie e un dibattito sulle competenze e sul loro ruolo nella fabbrica di domani, supportato dalle principali academy e istituti di formazione.

“Gli investimenti e l’innovazione sono il volano principale del successo di SPS Italia a cui vanno aggiunte la professionalità degli organizzatori e la capacità di tutti coloro che contribuiscono, espositori, associazioni, università, di generare contenuti di grande interesse. Daremo naturale continuità a questa edizione nei prossimi Forum: Sistemi di visione, Telecontrollo, Meccatronica e Software Industriale” dichiara Fabrizio Scovenna, Presidente ANIE Automazione.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo