Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Industry 4.0

Smart Condition Monitoring: Siemens lo fa con l'IIoT

L'Industrial IoT è la chiave per le soluzioni di monitoraggio degli asset e degli impianti, a supporto di progettualità legate alla manutenzione predittiva. Una soluzione Siemens coniuga sensori, gateway e la piattaforma Mindsphere

Quando si parla di manutenzione preventiva o predittiva, si fa spesso riferimento alle attività di monitoraggio costante degli asset e dei loro parametri, al fine di identificare per tempo eventuali anomalie o guasti.
Concettualmente non si tratta di un’idea nuova. Già nel corso della prima rivoluzione industriale erano state istituite figure di supervisione, che controllavano macchine e operatori muovendosi lungo le linee di produzione.
Con i nuovi livelli di automazione raggiunti, il condition monitoring è oggi un processo di monitoraggio dei parametri, che aiuta a ottimizzare la sicurezza operativa e i livelli di efficienza di macchine e impianti, tenendo sotto controllo variabili critiche come temperature, umidità, vibrazioni, velocità di rotazione, che, in condizioni fuori scala, potrebbero compromettere la qualità della produzione o la sicurezza degli operatori.

Sitrans SCM IQ: la soluzione Siemens per il Condition Monitoring

Proprio al condition monitoring è dedicata una delle ultime soluzioni presentate da Siemens: Sitrans SCM IQ.
Si tratta di una soluzione Industrial Internet of Things (IIoT) per lo Smart Condition Monitoring composta da multisensors wireless Sitrans MS200 da installare su macchinari come pompe, riduttori, compressori e alberi motore, per la rilevazione die parametri, e dal gateway Sitrans CC220 al quale le informazioni vengono inviate via connessione Bluetooth, e che si occupa della loro cifratura e della loro trasmissione verso MindSphere, la soluzione “IIoT-as-a-Service” di Siemens.
Di fatti, Sitrans SCM IQ consente di rilevare eventuali problemi a uno stadio iniziale e di intervenire per tempo, evitando fermo-impianti imprevisti.
Uno degli aspetti interessanti di Sitrans SCM IQ è rappresentato dall’integrazione di algoritmi di machine learning che aiutano a rilevare per tempo scostamenti rispetto al normale stato di funzionamento della macchina: la segnalazione delle anomalie avviene automaticamente, con notifiche raggiungono l’utente o il gruppo di utenti deputato a riceverle.

WHITEPAPER
Efficienza energetica nei processi produttivi: scopri come, grazie alla Digitalizzazione!
IoT
Software

I multisensors Sitrans MS200 sono sviluppati con un solido e compatto design industriale con un grado di protezione IP68. Sono di facile installazione: la connessione Bluetooth non richiede l’utilizzo di cavi. Sono dotati di batterie industriali sostituibili a lunga durata. Il gateway industriale Sitrans CC220 garantisce una comunicazione sicura tra il Multisensor ed il cloud, può essere installato all’interno di un quadro elettrico e dispone di un’antenna Bluetooth esterna.
I supervisori possono visualizzare lo stato di tutti i sistemi e componenti monitorati attraverso la apposita App.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo