Edutech: Fanuc rinnova le scuole con 4 pacchetti IoT-ready | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Industry 4.0

Edutech: Fanuc rinnova le scuole con 4 pacchetti IoT-ready

L'azienda specializzata in robotica e automazione mette sul piatto offerte innovative a favore degli Istituti tecnici superiori, in linea con le opportunità di finanziamento di Industria 4.0. Obiettivo: consolidare la sinergia tra scuola e imprese e incentivare la formazione di competenze professionali specializzate nelle nuove generazioni

La scuola si rinnova nel segno di Industria 4.0.

In risposta ai bandi con cui il Mise ha messo a disposizione degli Istituti tecnici superiori (Its) 15  milioni di euro per la realizzazione di nuovi laboratori e sedi e per l’acquisto di beni strumentali, materiali e immateriali, macchinari e servizi (un’opportunità che si è chiusa lo scorso 3 dicembre)è di quattro speciali pacchetti Educational IoT ready l’offerta messa in campo da Fanuc, azienda leader mondiale nel campo della robotica, del controllo numerico e dell’automazione industriale, a favore delle scuole. I pacchetti, che nascono per avvicinare studenti e insegnanti alle soluzioni robotizzate e di automazione Fanuc, si pongono l’obiettivo di consolidare la sinergia tra scuola e imprese e incentivare la formazione di competenze professionali specializzate nelle nuove generazioni che contribuiranno a rafforzare la competitività del sistema produttivo italiano.

Le quattro offerte

I 4 pacchetti “Educational” IoT ready sono così composti:

  • Cella con robot collaborativo CRX-10iA
    Postazione mobile con cobot 6 assi con 10 kg di payload e 1.249 mm di sbraccio. Controllore R-30iB Mini Plus e tablet Teach Pendant. Completo di ingressi configurabili e connettori per la telecamera e software di simulazione PC ROBOGUIDE.
    Finalità: conoscere e programmare un robot collaborativo.
  • Cella con robot antropomorfo ER-4iA
    Postazione mobile con robot 6 assi con 4 kg di payload e 550 mm di sbraccio. Controllore R-30iB Mate Plus e dispositivo touchscreen iPendant. Completo di sistema di visione iR Vision e software di simulazione PC Roboguide
    Finalità: conoscere e programmare un robot industriale.
  • Cella con centro di lavoro CNC FANUC ROBODRILL e robot collaborativo CRX-10iA
    Centro di lavoro con corsa assi 500x400x330 mm, mandrino 10.000 rpm, 21 utensili e attacco BBT30. Completo di software NC Guide per fresatura e tornitura e software di simulazione PC Roboguide.
    Finalità: conoscere e programmare un centro di lavoro CNC, integrare robot di asservimento, creare programmi macchina e calibrarne le funzioni.
  • CNC Simulator per l’apprendimento dei controlli numerici FANUC 0i-F Plus
    Controllo numerico specificatamente sviluppato per le scuole che permette agli studenti di acquisire esperienza nella programmazione e nel funzionamento di CNC per la fresatura e la tornitura.
    Finalità: conoscere e programmare i CNC serie FANUC 0i-F Plus.

Dal 2018 Fanuc è Global partner di WorldSkills, i Campionati mondiali dei mestieri che promuovono l’istruzione e la formazione professionale nel settore industriale, e che ogni 2 anni vedono i giovani talenti di diversi Paesi sfidarsi in competizioni tecnologiche. Dal 2019, inoltre, Fanuc Italia è socio partecipante della Fondazione ITS Lombardia Meccatronica, per cui organizza corsi dedicati alla robotica e alle nuove tecnologie 4.0.

WHITEPAPER
Roadmap verso la Smart Logistic - Le 4 tecnologie per migliorare efficienza e sicurezza
Logistica/Trasporti
Industria 4.0

 

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo