Efficienza energetica: Vodafone e Acotel insieme sulle soluzioni IoT

Le due società siglano un accordo triennale per sviluppare insieme la soluzioni di Internet of things rivolte all’ambito Energy & building management, per monitorare e gestire in modo ottimale grazie al cloud le risorse energetiche, razionalizzando i costi.

Pubblicato il 24 Apr 2018

iot-energy

Proporre al mercato soluzioni IoT in ambito Energy & Building Management: è l’obiettivo dell’accordo triennale di partnership siglato da Vodafone e Acotel, che prevede  attività di analisi e progettazione delle soluzioni di Energy & Building Management per soddisfare le esigenze dei clienti, in ambito B2B e B2B2C, nei segmenti Soho, Sme e Corporate, con particolare focus al mondo delle Utilities.

Il servizio Energy & Building Management, si legge in una nota congiunta delle due aziende, permette il monitoraggio, il controllo e la gestione ottimizzata delle risorse energetiche utilizzate e dei relativi costi: energia elettrica, termica, gas naturale, acqua, aria compressa. Fruibile come servizio “cloud”, è accessibile attraverso la piattaforma di Acotel, mentre i dispositivi di rilevazione dei consumi energetici prevedono l’utilizzo della piattaforma di Managed Global Connectivity di Vodafone IoT e Sim IoT embedded.

Lo smart metering di Acotel poggia sul cloud

Acotel, specializzata sul mercato IoT, offre servizi sull’efficientamento energetico, in particolare sull’energy management e lo smart metering, attraverso il monitoraggio e la conseguente gestione e ottimizzazione dei costi dati da un uso più consapevole delle risorse energetiche disponibili. I servizi erogati sono completamente integrati, dalla rilevazione alla trasmissione dei dati alla piattaforma cloud, con accesso web e app, con suite personalizzabile in grado di interagire attraverso la Rete mobile.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3