Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Stampa 3D (3D Printing)

ATHOS lancia le prime scarpe da arrampicata stampate in 3D da HP e Sculpteo

HP continua a offrire soluzioni per risolvere una vasta gamma di sfide utilizzando la sua tecnologia di stampa 3D HP Multi Jet Fusion. È il caso del mondo dell'arrampicata, che sta diventando sempre più popolare e per il quale le calzature sono una parte essenziale

Scarpe da arrampicata stampate in 3D, realizzate per adattarsi ai piedi e alle esigenze di ogni scalatore, tutto grazie alla tecnologia di stampa 3D HP Multi Jet Fusion. Ma facciamo un passo indietro. Tutto parte da un grosso problema individuato dalla startup spagnola ATHOS nel mondo delle calzature da arrampicata, ovvero la necessità di acquistare due o tre taglie più piccole per ottenere il supporto necessario. Da qui è nata l’intenzione di creare una scarpa da arrampicata personalizzata, sostenibile e ad alte prestazioni. La tecnologia HP 3D ha permesso ad ATHOS di coniugare tecnologia e innovazione per mettere lo scalatore al centro dell’intero processo di progettazione e produzione: un processo che inizia con la scansione dei piedi dell’utente, seguito dalla stampa, dalla post-elaborazione, dall’assemblaggio delle parti e, infine, dalla consegna del prodotto finale.

“La tecnologia di stampa 3D applicata al settore delle calzature sportive apporta numerosi vantaggi, tra cui la riduzione dei tempi di produzione e lo sviluppo di idee innovative e sostenibili – spiega Wayne Davey, Global Head of 3D Printing Solutions Go-to-Market, HP Personalization & 3D Printing, HP Inc. – ATHOS è un chiaro esempio di come le aziende stiano adottando le innovative soluzioni tecnologiche 3D di HP per cambiare un intero mercato e soddisfare le esigenze dei consumatori”.

La stampa 3D di HP per scarpe personalizzabili e sostenibili

Per stampare le scarpe, ATHOS sta sfruttando le capacità di Sculpteo, un servizio di stampa 3D online con operazioni sia in Francia che in California. Membro della Digital Manufacturing Partner Network di HP, Sculpteo è dotato della tecnologia HP Multi Jet Fusion, che consente ad ATHOS di creare prodotti finali flessibili, personalizzabili e sostenibili. E così, ATHOS ha raggiunto le finali nazionali per il prestigioso James Dyson Award, come prima scarpa da arrampicata personalizzata stampata in 3D grazie alla sua filosofia incentrata sulla combinazione di personalizzazione, innovazione e salute del consumatore.

WHITEPAPER
Supply Chain: ecco come ottenere un tracciamento trasparente grazie all'IoT
IoT
Industria 4.0

“Era molto importante per noi – dichiarano Emili S. Taixés e Romina Milesi, co-fondatori e managing partner di ATHOS – implementare la produzione additiva in modo innovativo, motivo per cui la tecnologia di stampa 3D HP Multi Jet Fusion è la scelta perfetta per creare prodotti più personalizzabili e sostenibili. I vantaggi della personalizzazione e della produzione on-demand ci aiutano a implementare un modello di consumo e produzione più responsabile dal punto di vista ambientale“.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo