Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Mobility

TÜV SÜD: gli autobus senza conducente in Germania

Grazie al pacchetto servizi “AV (Automated Vehicle) Permit”, il paese termale tedesco di Bad Birnbach ha incrementato i collegamenti autonomi all’interno del proprio comune
Il segno di un ulteriore progresso nello sviluppo della guida autonoma è quello rappresentato dai trasporti pubblici con autobus senza conducente. Il paese termale tedesco di Bad Birnbach ha incrementato i collegamenti autonomi all’interno del proprio comune, traguardo annunciato con l’operatività della tratta che dalla stazione ferroviaria di Leithen giunge al centro città.
TÜV SÜD ha svolto un ruolo di primo piano nello sviluppo e nell’omologazione di questi autobus a guida autonoma. Grazie al pacchetto servizi “AV (Automated Vehicle) Permit”, centro delle attività di progettazione e sviluppo, l’ente di servizi tecnici e ispezione assiste i clienti di tutto il mondo nel processo di approvazione e pianificazione.
Non solo, TÜV SÜD è coinvolto in molti di questi progetti a livello internazionale e collabora con oltre 40 partner dell’industria, dell’università e delle istituzioni di tutto il mondo, lavorando su progetti comuni che promuovono la guida automatizzata e connessa.
“A Bad Birnbach, tutti possono constatare la mobilità di domani e come la guida autonoma funzioni realmente nella vita quotidiana” afferma Patrick Fruth, CEO della divisione Mobility di TÜV SÜD che prosegue “Con i nostri servizi AV Permit abbiamo accompagnato il processo fin dall’inizio e lavorando con partner come Deutsche Bahn e ioki, la consociata Deutsche Bahn per soluzioni di mobilità innovative, nonché con il produttore EasyMile e rappresentanti del comune di Bad Birnbach, abbiamo regolarizzato il servizio del piccolo bus Peoplemover“.
Sicurezza dei veicoli, sicurezza funzionale, cybersecurity, requisiti di leggi locali che regolano l’omologazione dei veicoli autonomi sono i settori di competenza dei servizi proposti da AV Permit di TÜV SÜD.
Oltre alla revisione della documentazione, tali servizi coprono le ispezioni preliminari e le prove sui veicoli. Inoltre, sono integrati con prove dinamiche complete in cui le funzioni di guida vengono testate in molteplici situazioni, sia reali che simulate.
Il processo garantisce che il veicolo risponda sempre in modo sicuro e affidabile. Un report dettagliato di TÜV SÜD affronta la sicurezza d’uso e quella funzionale del veicolo, colmando il divario normativo relativo all’approvazione per l’uso su strada.

Sotto controllo anche cybersecurity e interazione con l’infrastruttura

Cybersecurity e interazione sicura con l’infrastruttura sono altri due aspetti principali in tema di sicurezza, in particolare per i veicoli connessi.
TÜV SÜD si occupa di valutare minacce e rischi sulla base di standard di settore a livello internazionale, test per verificare l’efficacia dei meccanismi di protezione utilizzati e servizi di consulenza dedicati al settore, oltre alla verifica documentale. Un ampio rapporto sulla sicurezza in termini di conformità rispetto agli ultimi requisiti e alle migliori pratiche internazionali.
Per il progetto a Bad Birnbach, gli esperti di TÜV SÜD hanno realizzato segnali stradali intelligenti, che hanno consentito ai veicoli automatizzati di funzionare in sicurezza anche sui tratti più complessi del percorso.
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo