Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Manufacturing

PTC offre il Modello Concreto per gestire i 6 livelli di successo nell’Internet of Things

Le aziende manifatturiere sono alla ricerca di modelli ed esperienze per comprendere a fondo come utilizzare una piattaforma IoT integrata e ottenerne vantaggi. PTC ha messo a punto un Modello per guidare le aziende grazie alle esperienze di successo già realizzate.

Le opportunità offerte dall’Internet of Things stanno cambiando il modo in cui le imprese producono profitti dai prodotti. Le Aziende Manifatturiere non possono più rimandare l’evoluzione dei propri prodotti, i Clienti si aspettano di acquistare beni capaci di aggiungere valore al semplice utilizzo.

Centinaia di storie di successo dimostrano come le aziende con capacità IoT più mature stiano già generando nuovi flussi di reddito grazie alla capacità di soddisfare le aspettative dei clienti e alla possibilità di controllare da remoto i propri prodotti per una migliore assistenza post vendita e manutenzione.

Far evolvere i propri prodotti implica però non solo un cambio di progettazione, ma un vero processo di trasformazione della strategia aziendale.

Per aiutare le Aziende che si trovano oggi a fronteggiare il cambiamento, PTC ha sviluppato un ‘Modello di Maturità’ basato sulle principali best practice raccolte in centinaia di progetti condotti con successo in oltre dieci anni in tutto il Mondo.

Raggiungere l’innovazione con le funzionalità di connessione

Avere un modello da cui partire, aiuta le Aziende ad avere un quadro della situazione che identifica in modo chiaro la quantità di risorse necessarie per passare rapidamente alla creazione di valore.
Il primo passo è certamente scegliere piattaforme IoT standard e integrate al processo di progettazione e produzione, invece di svilupparne di proprie. L’uso di strumenti standard accorcia i tempi di adozione e semplifica l’evoluzione tecnica, essendo più flessibile e scalabile per gestire la crescente complessità delle connessioni via via più diffuse.

Le piattaforme IoT standard offrono la possibilità di gestire da un unico punto tutti i prodotti connessi garantendo anche la sicurezza di accesso e conservazione dei dati.

 

I 6 livelli del modello di maturità dei prodotti connessi
Livello 1. Non collegato – Preparazione per l’IoT
Livello 2. Collegato – Dispositivi, sensori, cloud
Livello 3. Service – Monitoraggio proattivo e da remoto, consegna, riparazione
Livello 4. Analisi – Analisi in tempo reale dell’utilizzo del prodotto, delle performance e del comportamento
Livello 5. Integrazione – Ottimizzazione dei processi di business
Livello 6. Innovazione – Trasformazione del business e incremento della fedeltà del cliente

 

Passi successivi

Che un’azienda si trovi all’inizio dello sviluppo di prodotti connessi o a un livello avanzato del modello di maturità, una piattaforma IoT

  • semplifica il processo di trasformazione
  • riduce i requisiti in termini di risorse
  • accorcia il time-to-benefits

La piattaforma IoT ThingWorx di PTC  offre funzionalità complete per connettere i prodotti, analizzare i dati per identificare benefici per gli utilizzatori, implementare nuove soluzioni e applicazioni IoT, gestire dispositivi connessi diversi tra loro e creare nuove esperienze di utilizzo ed evoluzioni delle funzionalità dei prodotti realmente usate.
Il Modello per l’IoT realizzato da PTC in 6 livelli è la base per intraprendere con successo la trasformazione verso la creazione di prodotti smart e connessi.

Scaricate l’e-book gratuito “Mastering the 6 Levels of IoT Success”

 

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016