Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Citizen

L’innovazione per il sociale: Microsoft pubblica "The ability hacks"

Il volume, presentato al “One week hackathon” e firmato dal senior director Greg Shaw, raccoglie due progetti per migliorare la qualità della vita delle persone disabili: una sedia a rotelle “hi-tech” per malati di Sla e i “learning tools” per chi ha difficoltà a leggere e scrivere

Migliorare, attraverso progetti abilitati dalle nuove tecnologie, la qualità della vita delle persone affette da disabilità, che su scala globale sono più di un miliardo. E’ l’obiettivo del volume “The ability hacks”, pubblicato da Microsoft in occasione del One week hackaton e firmato da Greg Shaw, senior director dell’Office of Ceo di Microsoft. 

Due le idee nate dagli sviluppatori di Microsoft che vengono raccontate nel libro, disponibile su Amazon in versione digitale e cartacea: la “EyeGaze Wheelchair”, una sedia a rotelle pensata per poter essere controllata con il movimento degli occhi e utile per i malati di Sla, per le forense affette dal morbo di Parkinson e da alcune altre patologie di origine neurologica. Il progetto nasce nel 2014, quando un team di si cimentò sul software che ha poi portato alla realizzazione della sedia a rotelle. Ma dall’intuizione alla base di questo progetto è nata anche la funziona “eye control” di Windows 10.  

Il secondo progetto di cui parla il volume, nato nel 2015, sono i learning tools, un software che mette a disposizione la “cassetta degli attrezzi digitali” che possono essere utilizzati per aiutare le persone che hanno difficoltà a leggere e scrivere, a partire dai piccoli affetti da dislessia. 

Entrambi i progetti sono nati dalle idee di due squadre di sviluppatori della casa di Redmond che hanno preso parte alle passate edizioni del One week hackaton, la settimana che coinvolge ogni anno i talenti Microsoft di tutto il mondo in maratone di sviluppo per realizzare soluzioni destinate alle persone con disabilità.

 

Leggi le recensioni di libri e white paper dedicati alla trasformazione digitale:  Libri e white paper per capire le potenzialità dell’Industria 4.0 e della digital transformation

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017