Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart City

La classifica delle smart city italiane a ICity Lab 2018

Nel corso della manifestazione organizzata a Firenze da Forum PA, in programma il 17-18 ottobre, sarà presentato il rapporto sulle smart city ICity Rate

A che punto siamo con le smart city? Un quadro di quali siano le città italiane più “smart” e vicine agli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall’Agenda 2030 dell’ONU sarà presentato in occasione di ICity Lab 2018. L’annuale appuntamento sulle città organizzato da FPA, società del gruppo Digital360, si terrà a Firenze il 17-18 ottobre. Proprio in ottica smart city, il primo passo della manifestazione sarà la presentazione della settima edizione del Rapporto “ICity Rate”, una speciale ricerca di FPA che, analizzando 113 indicatori su 15 dimensioni urbane (povertà, istruzione, aria e acqua, energia, crescita economica, occupazione, turismo e cultura, ricerca e innovazione, trasformazione digitale e trasparenza, mobilità sostenibile, rifiuti, verde pubblico, suolo e territorio, legalità e sicurezza, governance), permette di stilare la classifica dei 106 comuni capoluogo italiani.

Digital Transformation e Governance delle Smart City

I due giorni della manifestazione saranno poi caratterizzati da incontri, seminari, tavoli di lavoro e workshop che verteranno su due filoni principali di approfondimento: la Digital Transformation e la Governance della Smart City. In particolare, tra i temi al centro degli incontri ci saranno argomenti come formazione e competenze digitali; governance dei dati; procurement; trasparenza e coinvolgimento civico; smart working; sviluppo urbano sostenibile; tecnologie emergenti; economia circolare e comunicazione nella PA. Tra le novità dell’edizione 2018 ci sono le Academy  di ICity Lab, che prevedono la presenza di un esperto di riferimento tiene una vera e propria lectio per raccontare le esperienze più significative su un tema specifico.

Un momento di confronto

Come evidenzia Gianni Dominici, Direttore generale FPA, “ICity Lab 2018 sarà un momento centrale di confronto tra le amministrazioni locali, deputate alla governance dell’innovazione nelle città italiane – afferma  -. Quest’anno il lavoro di ricerca e approfondimento si è concentrato sull’identificazione della cosiddetta PA abilitante, cioè un nuovo modello organizzativo in cui i dati e gli strumenti operativi sono rilasciati per e insieme ai cittadini e alle imprese e istituzioni locali al fine di costruire nuovi servizi innovativi e innovare quelli esistenti”.

Per ulteriori informazioni su ICity Lab 2018 occorre andare su questa pagina. 

CATEGORIE:

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017