Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Building

L’innovazione di Vertiv per il Data Center in chiave Smart Building di Cedacri

Il Data Center che garantisce disponibilità, agilità e operatività, riduce i consumi energetici e favorisce un’efficiente gestione dei carichi termici. Tutte le caratteristiche del progetto Cedacri Vertiv

Per chi fa innovazione l’ambiente è un componente fondamentale per accelerare i processi e lo sviluppo. E l’ambiente è esso stesso un terreno di innovazione soprattutto per quanto riguarda i Data Center. Parte da questa considerazione la progettualità di Vertiv per Cedacri, una delle principali imprese italiane focalizzate sullo sviluppo di soluzioni e sulla gestione di piattaforme di outsourcing per il mondo bancario e finanziario.

In una fase del mercato caratterizzata da una crescita esponenziale nelle esigenze di supporto all’innovazione per le banche sottoposte alla pressione concorrenziale e di compliance di fenomeni come PSD2 e Instant payment per Cedacri l’aumento dei servizi rivolti ai propri clienti ha portato alla necessità di creare un nuovo Data Center a Colecchio (Parma) ad alta densità, nato anche grazie alla collaborazione con Vertiv.

Cedacri, azienda italiana specializzata in outsourcing informatico per il settore finanziario, collabora con Vertiv per il lancio di nuove soluzioni legate ai concetti di Smart Home e Building Automation.

Smart Building per Data Center

La soluzione di Smart Building permette una maggiore disponibilità e agilità, garantisce operatività, senza rischi di interruzioni di servizio, riduce i consumi energetici e favorisce un’efficiente gestione dei carichi termici. All’interno del progetto, Vertiv ha giocato il ruolo del fornitore specializzato di soluzioni legate alla Smart Home e allo Smart Building per la gestione termica e l’alimentazione elettrica per il nuovo Data Center.

L’infrastruttura è composta da quattro isole ad alta densità, basate sul sistema di contenimento del corridoio freddo SmartAisle. Sono stati installati oltre 30 rack Vertiv Knürr DCM, insieme a più di 60 rack PDU della linea MPH2; 2 commutatori statici Liebert CROSS da 600A, che garantiscono una commutazione ultra rapida e affidabile tra unità UPS ridondanti e tra i sistemi UPS e la fonte di alimentazione di backup; oltre a 12 unità di condizionamento a espansione diretta a installazione perimentrale della linea Liebert PDX, al fine di gestire in modo efficiente i carichi termici nel Data Center e fronteggiare qualsiasi cambiamento in ottica di densità, potenza e disponibilità; 12 relative unità condensanti realizzate su specifica richiesta.

Per tutte le soluzioni UPS e di Thermal Management installate sono attivi i Vertiv LIFE Services: servizi di monitoraggio preventivo e diagnostica remota, operativi 24/7, che offrono visibilità in real time dei sistemi critici, consentendo un’individuazione istantanea delle anomalie e una risposta immediata in caso di allarmi.

Cedacri sta lavorando a nuovi progetti di aggiornamento tecnologico con le soluzioni Vertiv in alcuni Data Center già operativi, con lo scopo rafforzare le infrastrutture e garantire sempre servizi ottimali.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017