Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Home

Hive sbarca sul mercato italiano della domotica

Il marchio britannico propone un’offerta di prodotti smart home che comprende luci LED, termostati, spine e sensori di movimento

Nel già affollato mondo della domotica domestica, arriva ora un altro nome: si tratta di Hive, uno dei marchi più noti del settore nel Regno Unito, con oltre 660.000 Hive Hub installati, proprietà di Centrica, azienda internazionale di energia e servizi. La gamma di prodotti smart home offerti da Hive comprende luci LED, termostati, spine e sensori di movimento – tutti ideati per rendere più facile ai consumatori la vita di tutti i giorni, con un occhio anche all’aspetto estetico. Tutti i prodotti sono controllabili da qualsiasi posto in cui ci si trovi, tramite la App Hive – scaricabile su smartphone, tablet o portatile – e sono studiati per essere facilmente installati dagli stessi utenti nelle proprie abitazioni.

Sensori IoT per porte e finestre

Hive

Inoltre, i prodotti Hive sono concepiti per essere in collegamento tra di loro: questo rende possibile a chi possiede sia i sensori Hive per porte e finestre che le lampadine Active Light, far accendere immediatamente la luce in corridoio quando si entra in casa. Altro punto di forza a disposizione dei clienti Hive è il servizio di assistenza, pensato per rendere possibile l’esperienza della smart home anche a quegli utenti meno avvezzi con le nuove tecnologie.

Da rilevare che Centrica aveva annunciato lo scorso 14 Novembre un accordo quinquennale di partnership con Eni gas e luce, uno dei leader nel mercato italiano dell’energia retail con 8 milioni di consumatori. È dunque possibile che le soluzioni Hive possano presto arrivare sul mercato nazionale passando per la forza commerciale di Eni, che già propone attraverso le bollette tecnologie innovative ai propri clienti. Per il momento, però, i prodotti del marchio britannico devono essere acquistate direttamente sul sito dedicato.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 giugno 2017