Crescono i servizi gratis in cambio di pubblicità

Blyk, operatore di telefonia mobile che offre telefonate in cambio di pubblicità, ha annunciato l’intenzione di diffondere entro l’anno i propri…

Pubblicato il 01 Set 2008

Blyk, operatore di telefonia mobile che offre telefonate in
cambio di pubblicità, ha annunciato l’intenzione di
diffondere entro l’anno i propri servizi anche in Spagna,
Germania e Belgio.
Il modello advertising-based adottato dall’operatore
virtuale ricalca il modello di Internet. Il servizio offre 43
minuti di chiamate e 217 Sms gratuiti mensili in cambio di 6
messaggi pubblicitari al giorno, espressamente indirizzati ai
gusti e alle preferenze dei diversi utenti. Blyk è pensato per
un target di “giovani” tra i 16 e i 24 anni più
sensibili – secondo le ricerche – ai richiami pubblicitari.
Blyk è già attivo da un anno in Gran Bretagna e sta per partire
in Olanda. In UK conta 100.000 utenti con oltre 900 campagne
pubblicitarie da varie aziende fra cui Adidas, L’Oreal e la
squadra di calcio Manchester United.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3