Mobile Ticketing, la tecnologia c’è ma in Italia non si può usare | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Mobile Wearable

Mobile Ticketing, la tecnologia c’è ma in Italia non si può usare

In occasione dell’ETT di Varsavia, fiera europea specializzata nel ticketing, è stato presentato TBox MoTion, un nuovo servizio di Mobile Ticketing...

In occasione dell’ETT di Varsavia, fiera europea
specializzata nel ticketing, è stato presentato TBox MoTion,
un nuovo servizio di Mobile Ticketing sviluppato dalla neonata
Boxville. L’azienda è frutto della collaborazione tra
Arti Grafiche Julia Spa, società triestina attiva a livello
europeo nel settore della produzione di stampe
anti-contraffazione, e la trevigiana Edistar, service provider
per i servizi telefonici e multicanale alle imprese.

«Abbiamo già contatti con compagnie aeree a
livello internazionale e credo che nel giro di pochi mesi
avremo reso attivo il loro servizio di mobile pass»,
afferma Marco Trevisan, (nella Foto) Presidente di Boxville e
Amministratore Delegato di Edistar. Il manager, però,
sottolinea che per ora il servizio non può essere utilizzato
in Italia: «contrariamente al resto d’Europa, la
normativa italiana non è ancora adeguata. Doveva esserlo per
il dicembre scorso, ci auguriamo sia una questione di poco
tempo».

Boxville si pone come secondo operatore europeo del
settore e offre ai propri clienti una piattaforma tecnologica
in grado di gestire, produrre e consegnare i biglietti/ accessi
acquistati per un evento direttamente sul telefonino
dell’acquirente.

I Mobile Ticket vengono riconosciuti tramite scanner che
si interfacciano con la piattaforma tecnologica. Se il
cellulare supporta solo Sms si procede con l’invio di un
codice a barre, se invece si è abilitati
all’invio/ricezione di Mms, si riceve un

codice bidimensionale. In questo caso si ha a
disposizione un biglietto digitale con menù interattivo che
fornisce informazioni dettagliate sulla disponibilità e la
localizzazione dei posti, dettagli sull’evento.

Mauricio Jorge Vincenti, Responsabile Tecnico di Boxville
evidenzia che «il grande vantaggio di TBox MoTion è la
sicurezza, perché qualsiasi attività di scambio dati è
controllata dall’applicazione situata sulla piattaforma
tecnologica che resta domiciliata sui server di
Boxville».

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo