Distribuzione farmaci, come la tecnologia crea una rete perfetta | Internet 4 Things

Unico, il maggiore distributore farmaceutico italiano interamente di proprietà dei farmacisti, nasce dalla fusione di tre cooperative attive nella…

Pubblicato il 01 Lug 2010

Unico, il maggiore distributore farmaceutico
italiano interamente di proprietà dei farmacisti, nasce
dalla fusione di tre cooperative attive nella distribuzione
intermedia del farmaco:
l’Unione Farmaceutica
Novarese, Codifarma di Bologna e l’Unione Farmacisti del
Friuli e della Venezia Giulia. La presenza territoriale
geograficamente distribuita e la necessità di mantenere alti
standard nel livello di servizio reso alle farmacie in termini di
puntualità e precisione delle consegne rendono
l’efficienza dei centri logistici di Unico è di
fondamentale importanza. Per questo, è stato avviato un
progetto per il ridisegno dei servizi di telecomunicazione che
garantiscono le fasi semiautomatiche e manuali giornaliere di
prelievo dei farmaci da parte degli operatori di
magazzino
: ciascun operatore utilizza un terminale
indossabile, collegato via Wi-Fi al sistema gestionale di
magazzino dal quale riceve le liste di prelievo preparate sulla
base degli ordini effettuati dai farmacisti. La copertura
Wi-Fi è garantita da circa 150 Access Point
Alcatel-Lucent
(circa 15 per ciascun centro logistico),
per i quali è necessaria una configurazione particolare.
L’architettura di rete rispetta elevati standard di
sicurezza in modo omogeneo all’interno delle sedi
distribuite sul territorio, offrendo servizi di accesso alla rete
separati e differentemente profilati per le attività di
prelievo, i personal computer del personale tecnico/logistico,
quelli degli ospiti oltre a sensori Wireless di
temperatura/umidità. L’hardware presso il data
center di Unico integra tutte le configurazioni necessarie
all’attivazione e al monitoraggio del funzionamento dei
singoli Access Point distribuiti
. La nuova
infrastruttura realizzata in collaborazione con Intoit, system
integrator partner di EDSlan, grazie agli strumenti di gestione
centralizzata, è in grado di gestire la potenza utilizzata in
tempo reale dagli Access Point attraverso una specifica
tecnologia denominata Adaptive Radio Management (ARM).

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 2