Rubriche - Mobile Marketing & Service

La caccia al tesoro ai Fori Imperiali di Roma si fa con il telefonino

Il settore del turismo sta cominciando a sperimentare l’utilizzo del cellulare per offrire servizi al consumatore, avvalendosi di progetti pilota. Tag My…

Pubblicato il 01 Apr 2009

fori-imperiali-138488-130318172706

Il settore del turismo sta cominciando a sperimentare
l'utilizzo del cellulare per offrire servizi al
consumatore, avvalendosi di progetti pilota. Tag My Museum è
la nuova applicazione lanciata a marzo con l’obiettivo di
valorizzare il patrimonio culturale italiano attraverso
l’utilizzo di tecnologie innovative. Il progetto,
promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali e
della Comunicazione, Sovraintendenza ai Beni Culturali del
Comune di Roma, è frutto della collaborazione fra Fondazione
IBM Italia e Museo dei Fori Imperiali.

Tag My Museum è una “caccia al tesoro”
– o meglio una “caccia ai contenuti” –
che si avvale della tecnologia di Tag, codici a barre
bidimensionali,
collocati nei punti chiave del
percorso didattico creato ad hoc per l’iniziativa
all’interno dei Fori Imperiali. Ogni visitatore può
partecipare al gioco fotografando col cellulare i Tag che poi
vengono interpretati automaticamente da un programma che
riproduce sul telefono i contenuti. Ogni Tag rimanda a quello
successivo generando una catena di contenuti che guida il
visitatore attraverso uno speciale percorso di visita al Museo.
Seguendo correttamente tutto il percorso viene svelata una
parola chiave grazie alla quale si può vincere il gadget Tag
My Museum. L’iniziativa, dedicata ai ragazzi tra i 9 e i
13 anni, proseguirà fino a giugno in fase sperimentale.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 2