Un software per gestire il trasporto degli aiuti umanitari | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Mobile Wearable

Un software per gestire il trasporto degli aiuti umanitari

Le organizzazioni umanitarie e militari dal mese di febbraio possono contare su un nuovo sistema per tracciare e identificare i beni durante le spedizioni,...

Le organizzazioni umanitarie e militari dal mese di
febbraio possono contare su un nuovo sistema per tracciare e
identificare i beni durante le spedizioni, dall’ordine
fino al deposito nel magazzino. Sviluppata da Siemens, la
soluzione integra un’applicazione SAP con tecnologie
RFId, GSM e GPRS. In particolare, il sistema RFId permette di
inviare in sicurezza materiale di valore, anche in luoghi
distanti, e di garantire che quanto richiesto sia pronto
all’uso per far fronte sia a eventuali emergenze sia a
tempistiche ridotte, trasmettendo istantaneamente i dati che
vengono resi disponibili all’applicazione gestionale SAP.
Il nuovo servizio rappresenta un prezioso supporto nel
risolvere le grandi complessità legate alla spedizione su
scala mondiale di aiuti o equipaggiamenti. Infatti, a seguito
di un ordine di beni, questi vengono imballati e preparati alla
spedizione e allo stesso tempo viene stabilito il percorso che
si dovrà seguire. Una volta inviati gli oggetti è importante
che il quartier generale sia a conoscenza dello stato della
spedizione e del momento in cui i beni potranno essere
distribuiti: il sistema RFId permette di tracciare gli oggetti
con precisione e di determinare la completezza della spedizione
stessa.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo