Speciali

Mobyt punta su servizi e business continuity nel Mobile Marketing

La società gestisce l’invio di milioni di SMS garantendo certezza della consegna dei messaggi, protezione dei dati e capacità di assistenza

Pubblicato il 01 Giu 2011

grafica-184358-130318173815

Gli SMS diventano, sempre più, parte integrante dei servizi che
le aziende forniscono ai propri clienti. A conferma di questo
dato, anche la crescita degli investimenti negli short messages
che, nel 2010, sono aumentati in Italia del 17% rispetto
all’anno precedente, toccando i 70 milioni di euro. Mobyt
è al centro di questo processo di crescita settoriale: nel primo
trimestre 2011 l’azienda ha inviato 48 milioni di SMS,
“Questo dato – dichiara l’Amministratore Delegato
Giorgio Nani – se proiettato sull’intero 2011 e in
considerazione della crescente stagionalità del business negli
ultimi trimestri dell’anno, porta ad una previsione annuale
di oltre 200 milioni di SMS inviati.“

Una performance che migliorerebbe ulteriormente i 170 milioni
inviati nel 2010. A questa crescita prospettica a due cifre si
arriverà tramite un fatturato che vede l’uso del mezzo in
ambito servizi incidere per il 60% e l’uso in ambito
promozioni per il 40%. L’aumento degli smartphone e il
crescente successo delle app, quindi, non hanno arrestato
l’incremento dell’uso degli SMS e la fiducia delle
aziende che investono nel Mobile messaging. Ma come risponde
Mobyt, a livello operativo, alla crescente domanda di servizi da
fornire alle aziende nel comparto del mobile marketing? Mobyt
fornisce tecnologie, know-how e piattaforme complete basate su
standard aperti (SMPP, HTTP, SSL ed FTP) sotto forma di software
proprietari installabili sui computer dei clienti, applicazioni
web ed integrazioni tramite API ai sistemi informativi dei
clienti. “Inoltre, la moltitudine e la qualità delle
relazioni tecnico-commerciali in essere tra Mobyt ed il mondo
Telco ci consentono di poter gestire con sicurezza e rapidità le
più diverse richieste dei nostri acquirenti” – assicura
Giorgio Nani.

La qualità del servizio ai clienti e la capacità di adattarsi
alle loro esigenze in tutti i settori (tra i quali PA,
abbigliamento, informatica, GDO, servizi bancari e assicurativi)
rappresentano dunque un punto fermo per Mobyt. “Il nostro
servizio è basto su una triplice affidabilità insita nella
certezza della consegna dei messaggi, nella protezione dei dati e
nella capacità di assistenza. – dichiara il Direttore Tecnico
Sandro Edelvais –. In particolare per noi la business
continuity è un aspetto fondamentale, declinato tramite la
scelta di partner tecnologici di provata affidabilità, il
dimensionamento dell’infrastruttura il capacity planning
delle risorse Telco, e l’adozione di procedure
codificate”. “Per costruire una realtà industriale
così solida – spiega Sandro Edelvais – è stato
necessario partire da una base solida, e infatti l’intera
infrastruttura di Mobyt è ospitata presso la business factory di
INet/BT di Settimo Milanese, realtà ai massimi livelli europei
quanto ad eccellenza in materia di sicurezza fisica,
connettività Internet ed affidabilità generale.

E gli aspetti applicativi non sono da meno, la core-platform di
Mobyt è dimensionata per processare volumi superiori a 50
milioni di Sms per giorno, rendendo possibile la consegna di
grandi volumi di SMS senza sovraccaricare i sistemi.” La
ricetta del successo di Mobyt è, quindi, un mix tra esperienza
tecnica e supporto al cliente in tutte le fasi del servizio, che
permette il raggiungimento di grandi volumi di SMS e garantisce
invii di alta qualità e il conseguimento della soddisfazione
delle aziende che investono in questo mezzo.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3