Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Perché un'app per pizze può aiutare il tuo locale | Internet 4 Things

Un’App per iPhone come alternativa al sito e al telefono per le ordinare la pizza a domicilio e per localizzare il locale più vicino

Pizza Boys, pizzeria di Roma con consegna a domicilio, ha
adottato l’applicazione per iPhone PizzaInTown che permette
di trasferire sul canale Mobile i servizi del sito internet
ClickEat.it, il portale Web che consente agli utenti
iscritti di ordinare online i pasti presso i locali affiliati al
portale stesso
. PizzaInTown fornisce un servizio di
localizzazione tramite Gps, consentendo all’utente
di trovare i locali più vicini alla propria posizione
.
In alternativa, è possibile inserire il CAP della zona di
interesse e ricevere l’elenco dei locali presenti: ad oggi
sono state realizzate quattro versioni dell’applicativo per
le città di Milano, Roma, Torino e Bologna e sono stati
raggiunti i 10.000 download, per un totale di 5.000 nuovi utenti
registrati e oltre un migliaio di clienti che hanno già
effettuato almeno un ordine
tramite l’applicativo.
I locali che hanno già aderito all’iniziativa sono circa
200.


L’introduzione del servizio ha inciso sul
miglioramento della gestione degli ordini:
infatti è così possibile una riduzione degli errori di
inserimento dati(si azzera il rischio di errori da parte della
pizzeria nel ricevere o trascrivere l’ordine telefonico) e
una riduzione del tempo di ricezione
dell’ordine
(una chiamata telefonica ha
solitamente una durata compresa tra uno e tre minuti). Inoltre,
è migliore la strutturazione stessa
dell’ordine
(l’ordine risulta completo di
tutte le informazioni necessarie e viene direttamente schedulato
a video tra gli ordini da evadere).
Pizza Boys ha infine una maggiore visibilità (il 15%
delle nuove ordinazioni proviene da aree esterne alla zona di
consegna normalmente raggiunta della pizzeria
) e,
considerando che la pizzeria riceve in media 100 ordini al mese
da ClickEat.it, di cui circa il 33% proviene
dall’applicativo Mobile, si è stimato che il
canale Mobile ha consentito un incremento del 5% del fatturato
annuo, quantificabile in circa 4.000 euro
. Per il
cliente i vantaggi nell’utilizzo dell’applicazione
riguardano la riduzione dei tempi necessari per ordinare e la
riduzione delle code.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo